Al "San Marco" arriva la Vis Artena per una sfida impegnativa

Le previsioni del tempo portano pioggia per domattina al “San Marco” di Monte San Giovanni Campano; l’auspicio è che alle 13 splenda il sole nello spogliatoio giallo-azzurro!

Dopo due sconfitte consecutive i monticiani sono chiamati al riscatto contro la temibile Vis Artena che annovera nella propria rosa calciatori del calibro di Romaggioli, Prati, Scacchetti, Salvagni. Una sfida impegnativa ma non impossibile per l’undici dei presidenti Sandro Sigismondi e Giovanni Mastrantoni. Purché si torni a giocare come in avvio di stagione! Sul match in programma domani queste le impressioni di mister Angelo Bottoni (nella foto): «La sfida è molto impegnativa tenendo conto della rosa di qualità della Vis Artena. Scenderemo in campo per vincere consapevoli del fatto che affinché ciò si realizzi i reparti dovranno essere tra di loro equilibrati. Mi auguro di rivedere il Città Monte San Giovanni Campano delle prime tre giornate di campionato in modo da dimenticare le ultime due prestazioni offerte». Potrebbero esserci cambi nell’undici iniziale dopo la non brillante prova di qualche giocatore nelle due giornate precedenti? «Non mi piace e non voglio parlare di singoli in quanto il calcio è un gioco di squadra! Va detto che le sconfitte maturate nelle ultime due giornate non sono legate alle prestazioni dei singoli bensì all’atteggiamento e dall’approccio sbagliato della squadra nella sua interezza. Sceglierò la formazione iniziale con estrema serenità, come ho sempre fatto, premiando coloro che riterrò più in forma». Unico assente lo squalificato Sciucco, fermato per un turno dal giudice sportivo. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 11:00 e a dirigere la gara sarà il signor Mario Perri di Roma 1, coadiuvato dai signori Stefano Corrado e Stefano Pignalosa della sezione di Formia.