Amichevole: Città Monte San Giovanni Campano – Alatri 3-0. Tabellino e cronaca

CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – ALATRI 3-0
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Lisi (65’ Perna), Testa (65’ Brahushaj), Sciucco (65’ Venditti), Pagnani, Silvestri, Terra (65’ Sangermano), Sbaraglia (65’ Magliocchetti), Sperduti (65’ Mercuri), Cardinali (65’ Ascione), Caponera (65’ Perrone), Gigli (65’ Bracaglia). Allenatore: Angelo Bottoni.
ALATRI: Di Girolamo, Latini, Arabito, Cestra, Lombardi, Seppani, Pompili, Simone, Settanni, Pazienza, Basilico. A disposizione (tutti entrati nel corso della ripresa): Belli, Ceci, Tarabonelli, Volpi, Marcoccia, Torre, Casertano. Allenatore: Stefano Campolo.
Marcatori: 40’ Cardinali, 45’ Caponera, 85’ Bracaglia.

Città Monte San Giovanni Campano forza tre! La compagine di mister Angelo Bottoni ha superato al “San Marco” l’Alatri (formazione di Promozione) con un perentorio tre a zero. Gli automatismi richiesti ai calciatori dal tecnico monticiano si vanno sempre più definendo e se ancora siamo lontani da ciò che vuole l’allenatore giallo-azzurro la strada intrapresa è senza ombra di dubbio quella giusta. In vista dell’esordio stagionale in casa del Palestrina (6 settembre) i monticiani continuano ad allenarsi con serietà e professionalità ed i risultati finora si sono visti in maniera chiara. Nel match contro gli alatrensi, dopo una mezz’ora di assoluto equilibrio il Monte ha preso la sfida in mano sino a sbloccare l’iniziale zero a zero con il solito bomber Cardinali. Al 40’, dal corner battuto da Pagnani, Terra svettava più in alto di tutti e con un perfetto colpo di testa chiamava Di Girolamo alla respinta prodigiosa; nulla poteva sul successivo tap-in di Cardinali. Allo scadere, accelerazione di Caponera in progressione e tocco sotto sul portiere in uscita. Squadre al riposo con i monticiani avanti per due reti a zero.
Nella ripresa, girandola di cambi con i due tecnici decisi a provare nuove soluzioni e nuovi uomini in vista degli impegni ufficiali. All’85’, il neo-entrato Bracaglia, in contropiede, realizzava il gol del definitivo tre a zero.

Nel dopo gara mister Angelo Bottoni ha dichiarato: «Abbiamo sostenuto un buon test, allenante, contro un’ottima squadra! Continua la piccola ma graduale crescita anche se ancora c’è tanto da fare… Dobbiamo continuare a lavorare con impegno in questi giorni che si separano dall’inizio del campionato».
Sulla stessa lunghezza d’onda il tecnico ospite, Stefano Campolo: «Match importante soprattutto dal punto di vista dell’agonismo al cospetto di una buonissima squadra che sono certo farà bene nel campionato di Eccellenza. Da parte nostra abbiamo tenuto bene il campo al cospetto di una squadra di categoria superiore. Il nostro è un gruppo giovane che ha bisogno di lavorare tanto. Sul mercato resteremo vigili sino alla chiusura».

null

(Luca Caponera autore del gol del raddoppio)