Amichevole: Città Monte San Giovanni Campano - Città di Anagni 1-0. Tabellino e cronaca

CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – CITTÀ DI ANAGNI 1-0
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Lisi (65’ Perna), Testa (64’ Santangelo), Sciucco (73’ Brahushaj), Sperduti (68’ Perrone), Silvestri, Terra, Ascione (68’ Venditti A.), Sbaraglia (66’ Magliocchetti), Cardinali, Caponera (66’ Venditti M.), Gigli (70’ Di Vito). Allenatore: Angelo Bottoni.
CITTÀ DI ANAGNI: Tomassi, Celli, Cianfrocca, Strangolagalli, Casalese, Magni, Virgili, Massari, Lucchetti, Mancini, Pisa. A disposizione (tutti entrati nel corso della ripresa): Frivoli, Ascenzi, Zangrilli, D’Annibale, Celenza, Versi, Santangeli, Proietti. Allenatore: Fabio Gerli.
Marcatore: 54’ Cardinali.

Poker di successi in altrettante amichevoli pre-campionato per il Città Monte San Giovanni Campano. Al “San Marco” i giallo-azzurri si sono imposti per una rete a zero sul Città di Anagni (formazione di Prima Categoria). Dopo aver sconfitto l’Astrea, il Real Cassino e l’Alatri, l’undici di mister Angelo Bottoni si è imposto su un ottimo Anagni che, vista la qualità dei calciatori e di mister Fabio Gerli, si presenterà al via del campionato di Prima Categoria come la squadra da battere. I giocatori monticiani, ad una settimana dal via della stagione ufficiale in casa del Palestrina, hanno dimostrato ancora una volta di avere le idee ben chiare su ciò che mister Bottoni vuole da loro. Anche se vanno migliorati alcuni meccanismi quello che lascia ben sperare per l’avvio della stagione ufficiale è l’affiatamento tra i calciatori in campo e lo spirito di gruppo, sempre più in linea con quanto richiesto dai presidenti Sandro Sigismondi e Giovanni Mastrantoni. Dai propri atleti la società si attende una stagione in grado di regalare quanto prima l’obiettivo stagionale della permanenza nel massimo campionato regionale. La cronaca. Al via delle ostilità padroni di casa subito in attacco alla ricerca del gol del vantaggio con Gigli (3’) che si vede deviare in angolo da Massari la sfera destinata all’angolino basso della porta difesa da Tomassi. Tre minuti dopo il giovane Bracaglia con un calcio piazzato da posizione defilata colpisce la traversa, complice la deviazione di Magni. Con il passare dei minuti l’Anagni cresce conquistando metri in mezzo al campo. Al 27’, è Silvestri a colpire la traversa con un tiro a giro dal limite dell’area di rigore su calcio di punizione. Gli anagnini si affacciano dalle parti di Lisi al minuto numero 35 con un bel diagonale di Lucchetti deviato in angolo dal portierone di casa. Al 42’, è Gigli a calciare alto un tiro da fermo mentre due minuti più tardi Ascione calcia alle stelle da buona posizione.     

Nella ripresa, mister Bottoni ripropone gli stessi effettivi del primo tempo per far sì che la condizione migliori in vista del 6 settembre. Al 48’, la conclusione in corsa di Caponera viene deviata in angolo dall’estremo difensore ospite e sul tiro dalla bandierina i padroni di casa sfiorano il vantaggio con Cardinali. Il gol è nell’aria ed al 54’ si concretizza. Dall’angolo battuto da Caponera la sfera termina a Cardinali che di testa la devia alle spalle del portiere avversario. Altra prestazione convincente dello stesso Cardinali che oltre a mettere a segno il gol vittoria ha disputato una grande gara di sacrificio, rientrando spesso a supporto dei centrocampisti. Al 61’, Gigli dopo aver difeso un buon pallone calcia in diagonale non trovando di un nulla lo specchio della porta. Al 78’, infine, l’ennesimo calcio piazzato di Silvestri viene deviato in angolo dal portiere anagnino. Si chiude così sull’uno a zero la sfida amichevole tra il Città Monte San Giovanni Campano ed il Città di Anagni.

null

null

        (Alcune immagini della sfida giocata al "San Marco")