Domani al "San Marco" derby ciociaro tra giallo-azzurri e roccaseccani. Il pensiero di mister Daniele Cinelli

Il Città Monte San Giovanni Campano andrà alla ricerca del riscatto nel match casalingo con il Roccasecca T.S.T. Si giocherà al “San Marco”, alle ore 11:00, e per le due squadre l’impegno è fondamentale vista la classifica non ottimale. Entrambe non stanno vivendo un ottimo momento, soprattutto dal punto di vista dei risultati ottenuti, e pertanto ci terranno ad invertire una tendenza negativa dal punto di vista dei risultati. I roccaseccani fino a questo momento hanno ottenuto più soddisfazioni in trasferta che non tra le mura amiche, dove hanno raccolto un punto in tre partite. Lontano da casa il bilancio è in perfetta parità con una vittoria (1-2 in casa del Serpentara Bellegra Olevano), un pareggio (2-2 a Gaeta) ed una sconfitta (2-0 a Morolo). Al “Lino Battista” dopo il convincente pareggio (2-2) ottenuto con il Cassino, i bianco-azzurri hanno rimediato due sconfitte a tempo scaduto con Aprilia e Pomezia. Una squadra da non sottovalutare considerando il ruolino di marcia esterno confermato con il successo ottenuto mercoledì scorso in Coppa Italia in casa del Cassino. In quest’ultimo caso il test non è molto probante visto che i tecnici di entrambe le squadre hanno attuato un ampio turnover. I giallo-azzurri hanno incassato a Formia un’immeritata sconfitta, frutto di importanti errori individuali da non ripetere. A Morolo, in Coppa, i giovani schierati sin dal primo minuto da mister Cinelli hanno fornito ampie garanzie e non è escluso che qualcuno possa trovare spazio nella sfida con il Roccasecca T.S.T. Mister Daniele Cinelli (nella foto), sull’impegno con i roccaseccani, ha dichiarato: «Se è vero che la stagione è lunga e ricca di insidie è altrettanto vero che molte contendenti corrono e noi non possiamo permetterci di perdere il passo. Con il Roccasecca non sarà una passeggiata ma se affronteremo l’impegno senza paura, evitando errori gravi, sono convinto che otterremo un risultato positivo. Del Roccasecca T.S.T. non voglio parlare, al sottoscritto piace guardare in casa propria. La classifica non rispecchia quanto di buono abbiamo fatto finora ma dobbiamo guardare avanti con fiducia…». Nella sfida di Coppa Italia persa a Morolo ha impiegato ben 9/11 in età di lega e la risposta è stata positiva; pensa di riproporne qualcuno nel match con i roccaseccani? «In settimana ho valutato attentamente le prestazioni dei singoli giocatori e le scelte verranno fatte tenendo conto della forma dei singoli atleti… I giocatori che scenderanno in campo e coloro che resteranno a disposizione sanno bene cosa pretendo da loro». Questa la lista dei convocati diramata da mister Daniele Cinelli: Nardozzi, Palladinelli, Testa, Florese, Taddeo, Lombardi, Frioni, Ancora, Verrelli, Noce, Iozzi, Michele Cirelli, Fiorini, Reali, Davide Mastrantoni, Cellupica, Sili, Enrico Cirelli, Diego Mastrantoni e Minnucci. Match affidato al signor Emanuele Tartarone di Frosinone, coadiuvato dai signori Paolo Minà di Latina ed Alessandro De Lorenzo di Latina.