Eccellenza (1^ giornata): Serpentara Bellegra Olevano – Città Monte San Giovanni Campano 7-0. Tabellino e cronaca

SERPENTARA BELLEGRA OLEVANO – CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO 7-0
SERPENTARA BELLEGRA OLEVANO: Palombo, Battini, Anastasio, Piva, Spaziani (41’ st Battini), Bellucci (35’ st Ficorella), Ventura, Porzi, Tozzi, Maione, Giustiniani. A disposizione: Coculo, Mosetti. Allenatore: Enrico Baiocco.
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Nardozzi, Di Maso, Reali (27’ st Coratti), Noce (1’ st Cirelli M.), Lombardi, Taddeo, Fiorini, Iozzi, Cirelli E. (1’ st Mastrantoni Di.), Florese, Esposito. A disposizione: Cantarelli, Mastrantoni Da., Paolucci, Cellupica. Allenatore: Daniele Cinelli.
Arbitro: Alessandro Martinelli di Ostia Lido.
Assistenti: Daniele Tasciotti di Latina e Claudio Abbatecola di Cassino.
Marcatori: 8’ pt Tozzi, 16’ pt Bellucci, 25’ pt Spaziani, 36’ pt Giustiniani, 4’ st Tozzi, 23’ st Tozzi, 38’ st Giustiniani.
Note: ammonito: Giustiniani (S). Recupero: 1’ pt; 2’ st. 

Il Città Monte San Giovanni Campano soccombe per sette reti a zero in casa del Serpentara Bellegra Olevano. Sul piatto della bilancia vanno posti due pesi specifici. Il primo riguarda la forza e la qualità della formazione di casa costruita per disputare il campionato di serie D, attraverso il ripescaggio che gli è stato negato in settimana, e che ha dimostrato di avere grosse potenzialità; il secondo va rapportato alla prestazione insufficiente offerta dai giallo-azzurri monticiani! Come ha spiegato il direttore sportivo del Monte, Angelo Bottoni (nella foto), nel dopo gara: «Per quanto ci riguarda è stata una giornata sbagliata per tutti e da tutti i punti di vista. Dovremo metabolizzare subito il ko e concentrarci esclusivamente alla sfida interna di domenica prossima con il Pomezia… Riconosciuti i meriti del Serpentara va detto che da parte nostra non c’eravamo proprio in campo! Va resettata immediatamente questa gara per preparare al meglio il prossimo impegno in programma». Il diesse Bottoni ha sintetizzato alla perfezione i primi novanta minuti di gioco della stagione dei monticiani. Da domenica prossima bisognerà voltare pagina per iniziare ad incamerare punti per la classifica! La cronaca. Tre gol in 25’ e gara ormai archiviata per i padroni di casa! All’8’, corner di Piva e tocco vincente di Tozzi. Al 16’, nuovo calcio d’angolo e raddoppio confezionato da Bellucci. La terza rete la realizza Spaziani (25’) in contropiede. Poker di Giustiniani (36’) prima del termine della frazione di gioco. Nella ripresa, ancora Tozzi (4’ e 23’) in gol prima del definitivo sette a zero targato Giustiniani (38’). Le prossime due gare interne, consecutive, casalinghe con Pomezia ed Audace serviranno ad inquadrare meglio la formazione monticiana…