Eccellenza (18^ giornata): Città Monte San Giovanni Campano – Serpentara Bellegra Olevano n.d. Tabellino completo

CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – SERPENTARA BELLEGRA OLEVANO n.d.
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Lisi, Testa, Reali, Frioni, Taddeo, Lombardi, Fiorini, Mastrantoni Da., Picozzi, Mastrantoni Di., Florese. A disposizione: Palladinelli, Incoronato, Faliero, Notargiacomo, Sili, Radovani, Verrelli. Allenatore: Fabrizio Perrotti.
SERPENTARA BELLEGRA OLEVANO: Palombo, Anastasio, Piva, Ilari, Savone, Bellucci, Ventura, Lustrissimi, Maurizi, Porzi, Cestrone. A disposizione: Lucangeli, Battini, Giustiniani, Spaziani, De Bianchi, Roberts. Allenatore: Enrico Baiocco.
Arbitro: Andrea Crescenzio di Aprilia.
Assistenti: Gerardo Ventre di Cassino ed Andrea Pepe di Ciampino. 
Note: gara non disputata per impraticabilità del terreno di gioco.

Il Città Monte San Giovanni Campano rimane fermo a quota 11 in classifica ma in questo caso a vincere è stato il maltempo!
La sfida con il Serpentara Bellegra Olevano non si è giocata a causa delle pessime condizioni del rettangolo di gioco. L’arbitro Crescenzio di Aprilia appena giunto al “San Marco” ha fatto un sopralluogo con i dirigenti, i tecnici ed i capitani delle due squadre per valutare attentamente il da farsi. Constatate le pessime condizioni del campo da gioco, reso impraticabile dal ghiaccio, ha decretato il rinvio dell’incontro a data da destinarsi. Difficile ad oggi prevedere la data del recupero tenendo conto che mercoledì 25 gennaio il Serpentara Bellegra Olevano affronterà l’Itri nella gara di ritorno delle semifinali di Coppa Italia di Eccellenza. In caso di qualificazione, giocherebbe la finale mercoledì 8 febbraio. Giocare il recupero il 1 febbraio vorrebbe dire “costringere” i capitolini a giocare ben sei gare una ogni tre giorni e pertanto il 22 febbraio potrebbe essere la data più logica. Se di contro il Serpentara Bellegra Olevano dovesse essere eliminata dalla competizione tricolore, la data dell’8 febbraio potrebbe essere la più probabile per il recupero.
Domenica prossima i monticiani affronteranno in trasferta il Pomezia e la domenica successiva, sempre fuori casa, l’Audace.


a_9.jpg


biduecapitanimastrantonidiegoebellucci.jpg


c.jpg


d.jpg


e.jpg