Il Monte a Gaeta andrà alla ricerca dei tre punti. Assenti Sili e Paglia

Il Città Monte San Giovanni Campano alla ricerca del poker in casa del Mistral Città di Gaeta. 
I tre successi consecutivi, dopo il pari nella prima in casa del Terracina, hanno proiettato i giallo-azzurri di mister Maurizio Promutico a ridosso della vetta della classifica guidata dal Monte San Biagio. Al “Riciniello” di Gaeta si giocherà a partire dalle ore 11:00 ed i ciociari lo faranno senza gli infortunati Giovanni Sili e Silvio Paglia. Il direttore generale monticiano, Alessandro Coratti (nella foto) ha voluto ripercorrere la vittoriosa gara casalinga con l’Alatri di mister Ceci: «Il match vinto contro l’Alatri non è stato affatto semplice in quanto ci siamo trovati di fronte un avversario molto forte in tutti i reparti. Aggredivano molto la palla affidandosi alle ripartenze in fase d’attacco. Da quanto visto considero bugiarda la loro posizione in classifica e giocando in questo modo presto dovrebbero risollevarsi dai bassifondi della classifica! Da parte nostra abbiamo faticato non poco ad imporre il gioco, non esprimendoci come nelle gare precedenti ma l’importante era conquistare i tre punti e Iozzi e compagni sono stati bravi in questo. Complimenti ai ragazzi e a mister Promutico per aver saputo soffrire, senza arrendersi, credendo nella vittoria sino alla fine. Una forte prova di crescita mentale e agonistica. Come ampiamente detto in altre circostanze si tratterà di un campionato difficile e a spuntarla sarà la squadra che ci crederà sino in fondo». A Gaeta con quale spirito si presenterà la squadra? «Domenica prossima affronteremo un avversario ostico che avrà voglia di riscattarsi davanti ai propri sostenitori ed invertire la tendenza dei risultati negativi subite in questo avvio di stagione. Si tratterà di una gara molto delicata per entrambe le squadre; da parte nostra proveremo a mantenere il trend delle prime gare disputate…». Una curiosità; la Juniores Regionale di mister Davide Recine ha fatto il proprio esordio assoluto in campionato contro… il Mistral Città di Gaeta vincendo per una rete a zero e a tal proposito il diggì ha dichiarato: «Un pensiero particolare va rivolto proprio al tecnico della Juniores Regionale Davide Recine, al suo staff tecnico ed ai suoi ragazzi che si apprestano ad affrontare questa nuova esperienza calcistica. Il nostro obiettivo sarà sempre quello di fare bene per imporci sull’avversario di turno. I ragazzi si sono preparati bene sin da quest’estate e confido fortemente nelle loro qualità individuali e collettive. Ho visto la squadra e sono convinto che nel loro organico ci saranno i “nuovi” Sili-Faliero-Cellupica. In bocca al lupo a tutti loro. Buona la prova offerta quest’oggi che ci fa ben sperare per il futuro».

Nella lista dei convocati della prima squadra mister Promutico ha inserito i seguenti calciatori: Davide Giustini, Stefano Liberti, Loreto Macciocca, Danilo Fiorini, Felice Florese, William Testa, Gabriele Grossi, Samuele Faliero, Paolo Mastrantoni, Jacopo Saccoccia, Gianmarco Fanella, Giacomo Iozzi, Ernesto Terra, Quirino Cellupica, Diego Di Folco, Giuseppe D’Avino, Mario Giuseppe Corrado, Lorenzo Mizzoni.

Match affidato al signor Simone Sanseverino di Latina; primo assistente il signor Claudio Abbatecola di Cassino; secondo assistente il signor Domenico Franchitto di Cassino.