Il Monte di scena ad Arce alla ricerca di punti salvezza!

Il Città Monte San Giovanni Campano sarà atteso da una settimana di fuoco! 
Domani in casa dell’Arce (in zona salvezza con 4 punti di vantaggio sulla zona play out), mercoledì 15 nel recupero interno con l’Itri (in zona salvezza con 5 punti di vantaggio sulla zona play out) e domenica 19 nella sfida casalinga con l’Unipomezia (sestultima con 25 punti all’attivo). Tre scontri diretti al termine dei quali potremmo avere un quadro più chiaro sulle reali chance di raggiungere i play out da parte dei monticiani! Trattandosi di scontri diretti, le sfide in programma varranno doppio e pertanto i monticiani non potranno permettersi passi falsi e nel computo totale dei punti conquistati in questi tre incontri, prima della volata conclusiva, il bilancio complessivo non dovrà essere inferiore a 7 punti! Ma prima di pensare al rush finale sarà fondamentale raccogliere punti nei tre scontri diretti in programma nell’immediato… I monticiani si recheranno ad Arce con il solo Ivan Reali assente per squalifica; per il resto tutti abili ed arruolati. Mister Fabrizio Perrotti (nella foto) ci ha introdotto la delicata quanto importante sfida di Arce: «In casa di una buona squadra qual è l’Arce dovremo disputare una gara importante, dal punto di vista tattico, tecnico e mentale! Trattandosi di uno scontro diretto non dovremo sbagliare l’approccio alla gara per poi giocarci le nostre chance a viso aperto. Sia noi che loro abbiamo bisogno di punti salvezza e pertanto mi aspetto una gara giocata a viso aperto. Rispetto alle precedenti gare nelle quali siamo usciti battuti dovremo dare quel qualcosa in più che è mancato ed essere cinici in zona gol. Nel trittico di gare che disputeremo ci giocheremo una fetta importante di salvezza…». Ai giallo-azzurri ospiti il compito di riscattare il due a quattro dello scorso 30 ottobre 2016 al “San Marco” di Monte San Giovanni Campano! Questi i calciatori inseriti nella lista dei convocati da mister Perrotti: Lisi, Palladinelli, Testa, Taddeo, Frioni, Lombardi, Verrelli, Terra, Cirelli, Iozzi, Fiorini, Reali (squalificato), Florese, Faliero, Sili, Davide Mastrantoni, Picozzi, Diego Mastrantoni, Incoronato. A dirigere la sfida del “Lino De Santis” sarà il signor Alessio Ciaccia di Tivoli, coadiuvato dai signori Edoardo Salvatori di Tivoli e Pasquale D’Albore di Roma 2. Il precedente, in questo campionato, con il fischietto di Tivoli non è positivo per i monticiani visto che nella gara valevole per il terzo turno del girone di andata i giallo-azzurri sono stati battuti al “San Marco” per tre reti a due dall’Audace.