Juniores Regionale (23^ giornata): Sezze – Città Monte San Giovanni Campano 2-1. Tabellino e cronaca

Sezze – Città Monte San Giovanni Campano 2-1
SEZZE: Morganti, Raponi, Costabile, Marcoccio, Gori, Mitrano, Damiani, Loffarelli M. (24’ st Porcari), Rossi (44’ st El-Arcao), Guida, D’Arpino (7’ st Loffarelli L.). A disposizione: Consalvi, Pieri.
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Ciotoli, Cianchetti (12’ pt Vincenzi), Carinci, Testani, Paesano, Marcoccia, Fiorini (41’ st Coratti), Venditti J., Venditti M. (32’ st Quattrociocchi), Cenciarelli, Bracaglia. A disposizione: Tatangelo, Fabrizi, Lanzi. Allenatore: Damiano Valenti.
Arbitro: Mario Reale di Latina.
Marcatori: 40’ pt Mitrano (S), 21’ st Loffarelli M. (S), 26’ st Venditti J. (M). 
Note: ammoniti: Costabile (S), Mitrano (S), Paesano (M) e Bracaglia (M). Al 47’ st Bracaglia (M) si fa respingere un calcio di rigore da Morganti (S). 

Il Città Monte San Giovanni Campano esce dal terreno di gioco del Sezze con una sconfitta ma il due a uno conclusivo non rispecchia affatto il gioco espresso in campo dalle due squadre. I giallo-azzurri di mister Damiano Valenti disputano un’ottima partita venendo puniti da un errore difensivo e da un eurogol a metà ripresa; il penalty fallito da Bracaglia in pieno recupero non consente ai monticiani di acciuffare il pari in extremis lasciando l’entourage ospite con l’amaro in bocca. La cronaca. Primi venti minuti di studio con le due squadre che decidono di “non farsi male” controllando senza particolari problemi gli attacchi avversari. Al 21’, la conclusione da fuori area di Fiorini termina di un nulla sopra la traversa. Al 27’, Bracaglia prolunga verso Matteo Venditti una palla vagante; il tocco ravvicinato del numero 9 ospite viene deviato in angolo da Morganti. Al 40’, al primo affondo, il Sezze si porta in vantaggio. Sul calcio piazzato battuto da Guida, Ciotoli non riesce a deviare la sfera fuori area; si accende una mischia in area monticiana con Mitrano che riesce a spedire il pallone alle spalle del numero uno ospite. Squadre al riposo con il Sezze avanti di un gol. Nel secondo tempo i monticiani provano a riequilibrare le sorti del match subendo, al 21’, l’incredibile gol del raddoppio. Loffarelli M. con un gran tiro al volo da oltre trenta metri spedisce la sfera all’incrocio dei pali senza che Ciotoli possa intervenire. Cinque minuti dopo sul cross basso di Marcoccia, dalla corsia di destra, Jacopo Venditti (nella foto in alto) con un tocco ravvicinato mette a segno il gol del due a uno riaprendo di fatto la sfida. Il forcing ospite diventa costante ed al 47’ si concretizza la ghiotta opportunità per pareggiare i conti. Quattrociocchi viene atterrato in piena area di rigore da Costabile ed il direttore di gara concede la massima punizione. La conclusione di Bracaglia dal dischetto viene respinta dal portiere Morganti e sulla successiva conclusione di Marcoccia la sfera termina clamorosamente a fondo campo. Nel post-gara mister Damiano Valenti (nella foto in basso) ha dichiarato: «Nonostante l’immeritata sconfitta subita a Sezze voglio rivolgere i miei complimenti al gruppo di giocatori che ho la fortuna di allenare quest’anno! Si tratta di un gruppo unito che nei momenti di difficoltà riesce a tirare fuori il carattere dando tutto ciò che ha dentro… Complimenti ad ogni singolo giocatore giallo-azzurro, sono fiero ed orgoglioso di poter guidare una rosa del genere, matura e pronta a raccogliere altre soddisfazioni prima del termine della stagione. Nella sfida di Sezze, pur rimaneggiati, abbiamo tenuto testa ad una delle squadre più complete del nostro raggruppamento. Con un pizzico di fortuna in più avremmo portato a casa un pareggio meritato… Giriamo pagina per concentrarci sul derby in programma sabato prossimo al “San Marco” contro il Tecchiena».

7e46ba602ded49c494bf2d37722312a2.jpg