Juniores Regionale (24^ giornata): Città Monte San Giovanni Campano – Tecchiena sospesa al 20’. Tabellino e cronaca

Città Monte San Giovanni Campano – Tecchiena sosp. al 20’ per un malore dell’arbitro.
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Ciotoli, Vincenzi, Carinci, Paesano, Testani, Marcoccia P., Lanzi, Venditti J., Cestra, Cenciarelli, Fiorini. A disposizione: Tatangelo, Cianchetti, Fabrizi, Coratti, Iaboni, Compagnone, Quattrociocchi. Allenatore: Damiano Valenti.
TECCHIENA: Pavia, Bianchi, Manni, Fabi, Agostini, Dell’Orco, Veloccia, Schiavi, Marcoccia L., Scaccia, Porcaro. A disposizione: Fontana, Morganti, Magliocchetti, Bonanni, Panigadi, Gori. Allenatore: Pasquale Napoletano.
Arbitro: Giovanni Nardelli di Cassino.
Note: gara sospesa al 20’ del primo tempo per un malore del direttore di gara.

Gara sospesa al “San Marco” nella sfida tra il Città Monte San Giovanni Campano ed il Tecchiena.
Al 20’ del primo tempo, con il risultato ancora fermo sullo zero a zero, il direttore di gara ha accusato un malore ed è stato costretto ad interrompere l’incontro. Un derby molto sentito, con tanti ex in campo, tra cui il tecnico monticiano Damiano Valenti (nella foto), che si recupererà senza ombra di dubbio di mercoledì.
Per la cronaca, due le azioni da segnalare prima della sospensione. Al 1’, lungo rilancio di Paolo Marcoccia per il colpo di testa ravvicinato di Cestra respinto dall’attento Pavia. Al 12’, Manni calciava da posizione defilata con Ciotoli che bloccava la sfera a terra senza particolari problemi. Al 20’, il direttore di gara, il signor Giovanni Nardelli, come dicevamo, accusava un malore ed era costretto a sospendere l’incontro. Con ogni probabilità la sfida verrà recuperata mercoledì 30 marzo 2016 dopo la sosta per le festività di Pasqua.