Juniores Regionale (28^giornata): Città Monte San Giovanni Campano – Itri 2-0. Tabellino e cronaca

Città Monte San Giovanni Campano – Itri 2-0
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Ciotoli, Paesano, Vincenzi, Coratti, Cenciarelli, Testani (18’ st Paesano), Fabrizi (23’ st Carinci), Fiorini (33’ st Venditti J.), Cestra (37’ st Cianchetti), Venditti M. (12’ st Iaboni), Compagnone (30’ st Lanzi), Marcoccia. A disposizione: Quattrociocchi. Allenatore: Damiano Valenti.
ITRI: Ciccarelli, Lorello, Narciso (36’ st Lembo), Altobelli (36’ st Ruggieri), Palazzo, Pannozzo (36’ st Palladino), Grossi, De Donatis, Di Fonzo (16’ st Parisella), Saccoccio, Gaudiano (10’ st Verrecchia). A disposizione: Graziano.
Arbitro: Christian Quagliere di Cassino.
Marcatori: 15’ st Vincenzi, 35’ st Coratti.  
Note: ammoniti: Pannozzo (I), Compagnone (M), Lorello (I) e Paesano (M). 

Un grande gruppo di giocatori, un allenatore straordinario ed una società che l’ha sempre seguita ed incitata! Questo è in sintesi la formazione Juniores Regionale “B” 2015-2015 del Città Monte San Giovanni Campano. Costruita nel migliore dei modi ha saputo rispettare le attese della vigilia, andando al di sopra delle più rosee aspettative. Nella sfida giocata ieri al “San Marco”, i giallo-azzurri si sono imposti per due reti a zero sull’Itri al termine di una gara giocata alla perfezione da Compagnone e compagni. Con questa intelaiatura e con alcuni innesti mirati la formazione di mister Damiano Valenti, l’anno prossimo, potrà puntare ad un traguardo ancor più prestigioso. La cronaca. Primo tempo di marca monticiana con tanto possesso palla e giocate palla a terra, come predilige il tecnico ciociaro, mentre per gli ospiti non c’è nulla da segnalare. Al 9’, Matteo Venditti, da posizione defilata, calcia verso la porta avversaria con Ciccarelli che respinge in angolo. Al 18’, occasionissima per i padroni di casa con Matteo Venditti che va via in una sorta di due contro uno; arrivato in area di rigore calcia a fondo campo invece di servire Compagnone, appostato davanti alla porta ormai vuota. Al 42’, sul potente calcio piazzato di Compagnone, Ciccarelli respinge corta la sfera e Coratti, in prossimità della linea di porta, spedisce la palla sopra la traversa. Ad inizio ripresa la prima conclusione degna di nota è dell’Itri con Altobelli (3’) che calcia dalla distanza senza impensierire più di tanto l’attento Ciotoli. Al 6’, la triangolazione tra Matteo Venditti e Compagnone viene interrotta da Lorello che per poco non mette a segno un clamoroso autogol. Il gol è ormai nell’aria ed al 15’ giunge puntuale! Da uno schema su calcio piazzato, il pallone termina sui piedi di Vincenzi che realizza l’uno a zero. Al 35’, conclusione di Coratti dal limite dell’area di rigore e palla a fil di palo per il definitivo due a zero. Sabato prossimo i ragazzi di mister Damiano Valenti giocheranno ad Arce la loro ultima gara della stagione. Il sabato successivo, ultima di campionato, li attende il turno di riposo…