Juniores Regionale (5^ giornata): Città Monte San Giovanni Campano – San Michele 1-1. Tabellino e cronaca

Città Monte San Giovanni Campano – San Michele 1-1
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Tatangelo, Cianchetti F., Coratti, Testani, Marcoccia, Carinci (45’ st Lanzi), Fiorini (23’ st Compagnone), Perrone, Cirelli (30’ pt Venditti M.), Cenciarelli (42’ st Venditti J.), Bracaglia (39’ st Santopadre). A disposizione: Ciotoli. Allenatore: Damiano Valenti.
SAN MICHELE: Solito, Proietti, Fregnani, Pietrosanti, Amadio, Gioia, Di Mezza, Gori, Agostini, Chiacchierini (5’ st Osman), Mazza. A disposizione: D’Aversa, Morellato, Palaoro, Marzinotto, Segala. Allenatore: Paolo Cristofori.
Marcatori: 20’ st Osman (S), 37’ st Venditti M. (M).  
Note: ammoniti: Bracaglia (M), Cenciarelli (M), Perrone (M), Compagnone (M), Pietrosanti (S), Gioia (S), Agostini (S) e Di Mezza (S).

Al cospetto della capolista San Michele, il Città Monte San Giovanni Campano ottiene un prezioso pareggio (1-1) al “San Marco”. I ragazzi di mister Damiano Valenti hanno affrontato la sfida a viso aperto, dominando per lunghi tratti del match prima di andare sotto di un gol. Senza disunirsi, i giallo-azzurri hanno continuato a spingersi in avanti a testa bassa, raggiungendo il meritato pareggio con Matteo Venditti ad otto minuti dal termine dell’incontro. La cronaca. Primo tempo tutto di marca monticiana con la prima azione da segnalare registrata al minuto numero 12. Conclusione dalla distanza di Bracaglia con Amadio che respinge la sfera con la mano; per il direttore di gara non sussistono gli estremi per assegnare la massima punizione. Al 23’, sul tiro da fermo di Cristian Cianchetti, il portiere ospite si rifugia in angolo e dal tiro dalla bandierina la sfera attraversa l’intera area di rigore senza che nessun calciatore giallo-azzurro riesca a deviarla in fondo al sacco. Al 40’, è Fiorini a sprecare una buona opportunità con la conclusione dall’interno dell’area piccola che non crea problemi a Solito. In pieno recupero, dagli sviluppi di un calcio d’angolo, Perrone con un tiro ravvicinato chiama il numero uno pontino alla difficile deviazione in corner. Squadre negli spogliatoi sul risultato di parità. Nel secondo tempo la musica non cambia con i monticiani che fanno la partita e gli ospiti che agiscono in contropiede. Al 10’, ripartenza di Perrone che serve Matteo Venditti il cui tiro al volo, centrale, viene parato a terra da Solito. Al 20’, a sorpresa, il San Michele si porta in vantaggio. Osman, con un tiro da fermo dal limite dell’area di rigore, batte Tatangelo. Due minuti dopo, assist al bacio di Bracaglia per Matteo Venditti che appostato sul secondo palo calcia incredibilmente a fondo campo. Al 37’, i padroni di casa trovano la via del pareggio. Cross di Cristian Cianchetti per Matteo Venditti che con un gran tiro al volo batte imparabilmente Solito. Nel secondo minuto di recupero, lo stesso Matteo Venditti, su perfetto assist di Testani, calcia centralmente e la chance del gol vittoria sfuma. Giocando con questa intensità il Monte dovrebbe tornare presto a risalire la china.