Juniores Regionale (8^ giornata): Città Monte San Giovanni Campano – Sezze 6-2. Tabellino e cronaca

Città Monte San Giovanni Campano – Sezze 6-2
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Ciotoli, Carinci, Coratti, Sangermano, Cianchetti F., Venditti M., Cenciarelli, Compagnone, Perrone, Magliocchetti, Bracaglia. A disposizione: Tatangelo, Santopadre, Fiorini, Quattrociocchi, Venditti J., Lanzi. Allenatore: Damiano Valenti.
Arbitro: Michele Iaboni di Frosinone.
Marcatori: 8’ pt Sangermano (M), 15’ pt Coratti (M), 23’ pt Compagnone (M), 38’ pt Bracaglia (M), 42’ pt (S), 44’ pt Magliocchetti (M), 10’ st Cianchetti F. (M), 33’ st (S). .  
Note: ammoniti: Caggiano (R), Marullo (R), Cenciarelli (M). Recupero: 1’ pt; 3’ st.

Primo, roboante, successo stagionale per il Città Monte San Giovanni Campano.
Al “San Marco” i ragazzi di mister Damiano Valenti hanno superato con un tennistico sei a due il Sezze, fino a ieri terza forza del raggruppamento D con i monticiani immeritatamente ultimi della classe. Si spera che quella di ieri possa rappresentare la gara della svolta dopo il difficile inizio di stagione. I risultati non sono arrivati nelle prime sette giornate disputate e la classifica non era delle migliori, dal successo con il Sezze potrebbe iniziare un nuovo campionato per il team giallo-azzurro dei presidenti Giovanni Mastrantoni e Sandro Sigismondi. Passando ad analizzare la cronaca del match del “San Marco”, valido per l’ottavo turno di campionato, l’avvio di gara dei padroni di casa è stato eccezionale. All’8’, Sangermano, con un potente calcio piazzato dai venticinque metri, supera il numero uno pontino per l’immediato uno a zero. Sette minuti dopo i monticiani raddoppiano. Coratti (nella foto) fa tutto da solo e con un gran tiro dalla distanza deposita la sfera all’incrocio dei pali. Il due a zero non accontenta i padroni di casa che continuano a premere sull’acceleratore ed al 23’ realizzano il terzo gol. Con uno schema da fallo laterale, Bracaglia crossa la sfera a centro area per l’accorrente Compagnone che deposita la sfera in fondo al sacco. Al 38’, lo stesso Bracaglia cala in poker con un perfetto colpo di testa ravvicinato. Al 42’, il Sezze va in gol con un gran tiro dall’interno dell’area piccola che non lascia scampo a Ciotoli. Due minuti più tardi, Magliocchetti va via in dribbling sulla corsia di sinistra e dopo aver salto tre avversari infila il numero uno ospite. Squadre negli spogliatoi sul sorprendente risultato di cinque reti ad una! Nel secondo tempo, al 10’, Francesco Cianchetti raccoglie un’errata respinta del portiere avversario, dagli sviluppi di un calcio piazzato, e realizza il gol del sei a uno. Al 33’, il Sezze fissa il risultato sul definitivo sei a due andando il gol al termine di un’azione in mischia. Sabato prossimo i monticiani faranno visita al Tecchiena-Techna, formazione nella quale mister Valenti ha fatto davvero bene negli anni passati…