Juniores Regionale “B” (27^ giornata): Città Monte San Giovanni Campano – Tecchiena-Techna 0-1. Tabellino e cronaca

CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – TECCHIENA-TECHNA 0-1 
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Cantarelli, Sardellitti, Vincenzi (15’ st Bunduc), Notargiacomo (35’ st Mizzoni), Mastrantoni P., Capogna, Fiorini, Fabrizi, Mastroianni, Cellupica, Mastrantoni D. A disposizione: Tatangelo, Massari. Allenatore: Damiano Valenti. 
Arbitro: Matteo Colella di Frosinone.

Il derby ciociaro tra il Città Monte San Giovanni Campano ed il Tecchiena-Techna se lo aggiudica la compagine ospite per una rete a zero. 
È stata gara vera con i padroni di casa che hanno espresso il solito gioco gagliardo e divertente, cui è mancato soltanto il gol per aggiudicarsi la sfida del “San Marco”. I monticiani, con la battuta d’arresto odierna, si allontanano dal quarto posto in classifica ma nel trittico finale di gare che ci separa dal termine della stagione proveranno a riprendere la corsa verso un traguardo ancora alla portata dei ragazzi di mister Damiano Valenti. La cronaca. Nella scelta dell’undici iniziale, mister Valenti è costretto a rinunciare agli infortunati Cianchetti, Bojescul e Giona, oltre agli assenti di lungo corso Magliocchetti, Coratti e Marcoccia. Nonostante mezza squadra out, il primo tempo è tutto di marca giallo-azzurra con gli ospiti che si limitano a contenere le sfuriate avversarie senza riuscire a ribattere colpo su colpo. Al 13’, la sventola di Fabrizi dalla distanza si stampa sulla traversa a portiere battuto. Al 22’, Fiorini si libera della marcatura in area di rigore ed al momento di battere a rete viene anticipato dal numero 1 alatrense proteso in uscita. Quattro minuti dopo Mastroianni con una conclusione da fuori area sfiora il palo alla destra del portiere ospite. Allo scadere un episodio che ha dell’incredibile! Sulla lunga rimessa laterale di Sardellitti, Mastroianni prolunga la sfera per l’accorrente Davide Mastrantoni; mentre il pallone sta terminando la propria corsa in rete il direttore di gara fischia la fine del primo tempo annullando di fatto il gol! Squadre al riposo sul risultato di zero a zero. 
Nella ripresa, al 10’, il Tecchiena-Techna sfrutta al meglio una veloce ripartenza per portarsi in vantaggio con un gran tiro dalla distanza. Nei restanti 35’ di gioco in campo si vede soltanto il Città Monte San Giovanni Campano. Al 14’, il colpo di testa di Mastroianni si perde di un soffio sopra la traversa. Al 21’, il tiro da fermo di Cellupica viene respinto con un grande intervento dal portiere avversario. Cinque minuti dopo, sul cross di Fiorini, Fabrizi colpisce il palo a portiere battuto. Al 32’, la conclusione di Mastroianni, destinata in rete, colpisce Bunduc e l’opportunità sfuma. Al 38’, sul corner battuto da Cellupica, Mastroianni colpisce a botta sicura con un difensore ospite che salva sulla linea di porta. È l’ultima occasione di una gara sfortunata per i monticiani. Il Tecchiena-Techna con i tre punti di oggi rafforza la propria posizione nella griglia play out. A fine gara mister Damiano Valenti (nella foto) ha dichiarato: «Gare giocate con questa intensità, in un campionato se ne perdono davvero poche! Ai ragazzi dico di rimanere sereni perché hanno fatto in pieno il proprio dovere… Ho poco o nulla da rimproverargli, l’importante è che ce la siamo giocata a viso aperto. Peccato per il risultato finale che dà fastidio ma li invito che faccio ai giocatori è di ricominciare a lottare sin da lunedì…». Sabato prossimo il Monte farà visita alla capolista Itri e nessun risultato è deciso in partenza!