Mister Bottoni ci presenta la gara casalinga con Itri

Il Città Monte San Giovanni Campano cercherà il riscatto nella sfida casalinga con l’Itri.
Il ko di Anzio va cancellato immediatamente ed Itri rappresenta l’avversario ideale in quanto trasmette grossi stimoli dopo il successo ottenuto domenica scorsa con il Città di Ciampino. I giallo-azzurri proveranno a sfruttare il fattore campo dove finora hanno ottenuto due vittorie (con Arce e Vis Artena) ed una sconfitta (con l’Audace Sanvito Empolitana). I pontini, in trasferta, finora non hanno conquistato punti subendo tre sconfitte in altrettante gare disputate. I monticiani, senza gli squalificati Francesco Lisi e William Testa, proveranno a far valere il fattore “San Marco” a partire dalle 11:00 di domani. L’estremo difensore con ogni probabilità verrà sostituito tra i pali da Perna mentre l’esterno difensivo dovrebbe essere rimpiazzato dal giovane Branushaj. Domenica scorsa, unica nota positiva di una gara sfortunata ed infelice è stata la realizzazione del primo gol stagionale, ufficiale, dell’attaccante Francesco Cardinali pronto e deciso a ripetersi domattina. A mister Angelo Bottoni (nella foto) abbiamo chiesto un giudizio sull’Itri, avversario sulla carta tra i più in forma del raggruppamento B del campionato di Eccellenza: «Da questa estate vado ripetendo che Itri è tra le migliori realtà del nostro girone ed i risultati mi stanno dando ragione. Arriveranno al “San Marco” con il morale alle stelle dopo la vittoria ottenuta domenica scorsa contro il Città di Ciampino». E che Monte dovremo aspettarci dopo il ko di Anzio? «Ripeto che ad Anzio il risultato è stato condizionato dall’autorete e dall’espulsione di Lisi con conseguente rigore del tre a uno. Fino a quel momento eravamo pienamente in partita. Pertanto sono fiducioso sul buon esito della gara e scenderemo in campo determinati». Ha già deciso con chi sostituire gli squalificati Lisi e Testa? «Certo che sì e chi scenderà in campo non farà rimpiangere gli assenti». L’attaccante Gigli tornerà a disposizione e vedremo se mister Bottoni lo rischierà sin dal primo minuto. Ad arbitrare la gara sarà il signor Alessandro Colelli di Ostia Lido, coadiuvato dai signori Claudio Abbatecola ed Antonio Mattia, entrambi di Cassino.