Monte al lavoro in vista dell'Aprilia. Mister Perrotti traccia la strada da seguire per risalire la china...

Monticiani di nuovo al lavoro per preparare l’impegnativa gara casalinga con l’Aprilia di domenica prossima. 
Nel week-end natalizio i calciatori giallo-azzurri, agli ordini di mister Fabrizio Perrotti (nella foto), si sono allenati intensamente per farsi trovare pronti alla ripresa delle ostilità. Due gare casalinghe, contro Aprilia e Serpentara Bellegra Olevano, da sfruttare al meglio per ridare alla classifica una veste più consona alle proprie qualità. Sul momento vissuto dalla squadra monticiana queste le indicazioni di mister Perrotti: «Ci siamo allenati e ci stiamo allenando in maniera professionale per affrontare nel migliore dei modi l’impegnativo girone di ritorno! In questo momento serve il giusto entusiasmo per conquistare due/tre vittorie consecutive indispensabili per far salire l’autostima e migliorare una classifica deficitaria. Le gare andranno affrontate nella maniera giusta, mettendo in campo cattiveria e corsa…». Quanto crede mister Perrotti nell’obiettivo salvezza? «Credo fermamente nella permanenza del Città Monte San Giovanni Campano nel campionato di Eccellenza; se così non fosse non avrei mai accettato l’incarico dai presidenti Sigismondi e Mastrantoni. Pur essendo consapevole che ci sarà da scalare una montagna piena di insidie, sono convinto che la squadra, al completo, potrà disputare un girone di ritorno importante! Dovremo essere bravi e fortunati, fare attenzione a non prendere cartellini gratuiti e decisi su ogni pallone… Ogni gara, da qui al 7 maggio, diventa fondamentale». L’auspicio del tecnico monticiano è quello di recuperare per la sfida casalinga con l’Aprilia il difensore Frioni, il centrocampista Cirelli e l’attaccante Diego Mastrantoni. Tre pedine fondamentali nello scacchiere tattico del “Principe” giallo-azzurro…