Pareggio (2-2) per la Juniores giallo-azzurra nell'amichevole di Supino

La Juniores Regionale del Città Monte San Giovanni Campano, in vista della ripresa del campionato che ci sarà sabato 13 gennaio 2018, prosegue con il programma di allenamento e con le gare amichevoli. 

Quest’oggi, la compagine di mister Davide Recine ha affrontato il Supino, formazione di Seconda Categoria, pareggiando per due reti a due. Un buon test per i calciatori giallo-azzurri che nel prossimo turno di campionato affronteranno fuori casa il Ceccano, in un derby da vincere per allontanare ulteriormente la zona play out. La prima frazione di gioco si è chiusa sullo zero a zero mentre nella ripresa la gara è entrata nel vivo. A causa di due disattenzioni difensive il Supino si è portato sul doppio vantaggio ma il Monte non si è disunito riuscendo a riequilibrare le sorti del match grazie alla doppietta realizzata da bomber Lorenzo Cinelli (nella foto). Il primo si concretizzava con uno splendido colpo di tacco mentre il secondo finalizzava l’accelerazione di Castelli, abile a recuperar palla a centrocampo. 

Nel dopo gara mister Davide Recine ha dichiarato: «Nel corso della prima frazione di gioco abbiamo dominato la scena su un terreno di gioco, il sintetico, che esalta le qualità e le caratteristiche dei miei calciatori. Il primo tempo si è chiuso sullo zero a zero dopo aver fallito 4/5 nitide palle gol. Nella ripresa siamo stati puniti da due disattenzioni difensive prima di realizzare i gol che ci hanno permesso di pareggiare i conti. Nel finale di gara abbiamo avuto le occasioni per vincere il match che non siamo riusciti a concretizzare. Sono contento per il rientro in squadra di Mizzoni e Paglia e per l’ottima prova del neo-acquisto Testani, classe 2001, giocatore che in prospettiva saprà darci molto. Ancora fuori Fiorini, Capogna, Samuele Mastrantoni e Bartolomucci che spero di recuperare per la trasferta fabraterna…».