Per i monticiani un crocevia importante la sfida di Alatri

Esame Alatri per il Città Monte San Giovanni Campano! 
Al “Chiappitto” si affronteranno due squadre bisognose di punti; salvezza per l’Alatri, per mantenere accese le chance di promozione guardando la classifica dei monticiani… Per questo e per altri mille motivi, la sfida che si giocherà domattina, a partire dalle ore 11:00, assume un’importanza notevole e nessuna delle due squadre vorrà perdere. I verde-rosa, attualmente in zona play out, con 4 punti da recuperare sulla zona salvezza, stanno vivendo un periodo particolare con risultati positivi in Coppa Italia (quarti di finale centrati con pieno merito) e meno brillanti in campionato. Nella sfida di andata giocarono un’ottima partita, arrendendosi alla zampata di Macciocca!

È chiaro che domani sarà tutta un’altra gara con i giallo-azzurri che dovranno cercare i tre punti sin dall’avvio, senza tener conto della classifica ma soltanto delle proprie qualità e della voglia di vincere per continuare a coltivare il sogno chiamato Eccellenza! Nelle ultime quattro gare disputate i monticiani hanno ottenuto 3 vittorie ed 1 pareggio e sono reduci da 2 successi consecutivi. Vincere ad Alatri vorrebbe dire molto in termini di classifica ed andrebbe ad incidere in maniera positiva sul morale della squadra. Rispetto a domenica scorsa torneranno, dopo aver scontato il turno di squalifica, Iozzi e Faliero mentre per quanto riguarda gli infortunati Fiorini, e Terra in settimana sono tornati in gruppo e dovrebbero essere a disposizione per la trasferta alatrense. Ancora out Sciucco e Sementilli. Fiducioso mister Maurizio Promutico che ha dichiarato: «Andremo ad affrontare una squadra che gioca un bel calcio ed è reduce dal passaggio ai quarti di finale di Coppa Italia. Da parte nostra faremo, come sempre, la nostra gara provando a vincere! Da qui a fine stagione ogni sfida andrà affrontata per vincere; all’ultima di campionato tireremo le somme…».   

Non faranno parte della lista dei convocati Corrado, fermato per un turno dal giudice sportivo dopo l’espulsione rimediata domenica scorsa con lo Sporting Calcio Vodice, Sciucco, Sementilli e Fanella. A dirigere la sfida sarà il signor Alessandro Iudicone di Formia, coadiuvato dai signori Alessandro De Lorenzo di Latina e Pasquale Antonio Fiorini di Frosinone. Una curiosità; si tratta dello stesso direttore di gara che ha arbitrato la gara di andata!