Contro il Suio il Monte andrà alla ricerca del tris

Il brutto passo falso in Coppa Italia non può e non deve rovinare quanto di buono il Città Monte San Giovanni Campano ha saputo mettere in campo nelle ultime due gare di campionato.
Sei i punti conquistati (con Sabaudia e Casalvieri), sei le reti realizzate, zero i gol subiti! Questo è il Monte che società, tecnico e tifosi vogliono vedere in campo ogni domenica e non quello abulico di Paliano… Archiviata di fatto la manifestazione tricolore, per i ragazzi di mister Ezio Castellucci (nella foto insieme al diesse Ernesto Terra) l’unico obiettivo in gioco è il campionato e pertanto anche al cospetto del Suio Terme Castelforte non si potrà fallire l’appuntamento con i tre punti! Il match, in programma al “San Marco”, si giocherà a partire dalle ore 11:00 ed i giallo-azzurri lo affronteranno con la rosa al completo (eccezion fatta per il difensore Marco Frezza) e dovranno dimostrare di essere gli stessi ammirati domenica scorsa a Casalvieri. Il Suio Terme Castelforte, nelle due sfide giocate quest’anno fuori casa ha raccolto una vittoria (1-3 a Terracina) ed una sconfitta (1-0 a Cervaro) ed in classifica può vantare 7 punti conquistati a fronte dei 6 messi in cascina dal monticiani. Il Monte si troverà di fronte l’ex Mario Corrado, lo scorso anno giocatore monticiano, ed una squadra da affrontare con le molle ed il massimo rispetto al fine di evitare scivoloni inattesi.     

Mister Ezio Castellucci a proposito della sfida con il Suio ha dichiarato: «Al cospetto del team pontino dovremo ripartire dal successo ottenuto a Casalvieri! Andremo alla ricerca dei tre punti consapevoli dell’importanza della posta in palio… Sarà sicuramente una battaglia ed il più forte avrà la meglio. Il Suio è una squadra ostica che conosco come una formazione combattiva».

L’arbitro dell’incontro sarà il signor Fabio Di Serio di Latina, coadiuvato dai signori Gerardo Ventre ed Angelo Calce, entrambi della sezione di Cassino.