Domani al "San Marco" i giallo-azzurri sono attesi dal recupero con il Formia

Il successo ottenuto contro il Paliano va archiviato immediatamente perché il Città Monte San Giovanni Campano è atteso dall’esame Formia.
Al “San Marco” si giocherà il match di recupero del 24° turno di campionato, rinviato lo scorso 24 febbraio per impraticabilità del terreno di gioco. La bufera che mise in ginocchio la Ciociaria non risparmiò Monte San Giovanni Campano e l’impianto sportivo “San Marco”. I giallo-azzurri che viaggiano a corrente alternata da inizio stagione sono alla ricerca della continuità e dei punti necessari a chiudere una stagione non proficua di soddisfazioni; il Formia, di contro, nelle ultime sei gare disputate ha ottenuto cinque vittorie ed una sconfitta reinserendosi nella corsa ai play off! Mister Fabio Gerli (nella foto), ripercorriamo il successo ottenuto contro il Paliano prima di soffermarci sulla gara di recupero con il Formia: «Con il rientro dall’inizio di alcuni uomini chiave il livello qualitativo della squadra ne ha beneficiato in maniera evidente… A tale aspetto va aggiunto un atteggiamento agonistico importante, indispensabile in gare del genere. Dobbiamo voltare subito pagina in modo da affrontare al meglio la sfida casalinga con il Formia». Che gara dobbiamo attenderci domani contro il Formia? «Il team pontino dispone di un organico di spessore e vista l’attuale posizione in classifica ha bisogno di vincere per continuare a cullare il sogno play off e non potrà permettersi di chiudersi... Da parte nostra faremo la stessa cosa ed a beneficiarne dovrebbe essere il bel gioco». Ricordiamo che la sfida in questione venne rinviata a causa del maltempo che colpì la Ciociaria nel giorno e nella notte precedente il 24 febbraio 2019. Nonostante ciò la società ospite alzò un polverone nelle ore successive preannunciando ricorso che poi non ha avuto seguito. Cosa si sente di dire a tal proposito? «Credo che non ci sia nulla da commentare dal momento che ha prevalso il buon senso… Mi auguro si possa assistere ad una bella gara, tutto qui…». Oltre allo squalificato Danilo Fiorini, mister Gerli dovrà valutare le condizioni di diversi elementi, usciti dal campo non al meglio contro il Paliano. Nella lista dei convocati dovrebbero figurare i seguenti calciatori: Bruni, Cellupica, Cirelli, Di Folco, De Santis, De Vellis, Ferraccioli, Fiorini S., Faliero, Florese, Frezza, Iozzi, Lleshi, Macciocca, Pagnani, Reali, Scarselletta, Seppani, Sili e Veloccia. A dirigere l’incontro odierno sarà il signor Paolo Rodolfo Benestante di Aprilia, coadiuvato dai signori Antonio Iacca di Ciampino e Giovanni Martino di Cassino…