Dopo Giustini, ingaggiato un portiere in età di lega. Si tratta di Stefano Liberti

Dopo aver ingaggiato l’esperto portiere Davide Giustini, il Città Monte San Giovanni Campano ha trovato l’accordo con l’estremo difensore in età di lega (1997) Stefano Liberti (nella foto in alto con il preparatore atletico Caldaroni e con mister Promutico).

Per Liberti si tratta di un gradito ritorno nel club monticiano dei presidenti Sandro Sigismondi e Giovanni Mastrantoni dove aveva giocato nella compagine Juniores qualche anno fa.

Con l’ingaggio di Liberti il parco portieri può essere considerato al completo tenendo conto delle riconferme degli estremi difensori dello scorso anno.  


stefanoliberti.jpgIl portiere Stefano Liberti