Eccellenza (3^ giornata): CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – CITTÀ DI ANAGNI 0-1. Tabellino e cronaca

(Nella sezione "Galleria Foto" ampia galleria fotografica)

CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – CITTÀ DI ANAGNI 0-1 
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Trani, Aceti, Antonellis, Mastrantoni, Fumagalli, Gennari, Carfora, Fortini, Besirevic, Sili (37’ st Settanni), Guidone. A disposizione: Quaglieri, Simone, La Rocca, Cancelli, Belli, Salera, Grossi, Coratti. Allenatore: Angelo Bottoni. 
CITTÀ DI ANAGNI: Fresilli, Ruscetta, Berardi, Mazzone (27’ st Giustini), Della Guardia, Bruno, Titarelli, Dolce, Cardinali, Flamini, Monaco Di Monaco. A disposizione: Macci, La Terra, Caliciotti, Savo, Celentano, Marra, Marconi, Rosi. Allenatore: Davide Mancone. 
Arbitro: Dario Di Biasio di Formia. 
Assistenti: Stefano Corrado di Formia e Benedetto Casale di Formia. 
Marcatore: 19’ st Flamini.  
Note: ammoniti: Carfora (M), Dolce (A), Besirevic (M), Antonellis (M), Mazzone (A), Monaco Di Monaco (A) e Giustini (A). Recupero: 3’ st.

Il Città Monte San Giovanni Campano viene battuto (0-1) dal Città di Anagni al termine di una sfida sostanzialmente equilibrata. 
Più manovrieri gli ospiti in avvio, con i giallo-azzurri che hanno studiato l’avversario prima di alzare il proprio baricentro. Stessa musica nella ripresa con gli anagnini che sono partiti con il piede schiacciato sull’acceleratore sino a trovare il gol con Flamini. I padroni di casa hanno provato a riequilibrare le sorti del match nell’ultima mezz’ora senza però creare grossi pericoli dalle parti di Fresilli. Un successo, il terzo consecutivo in altrettante gare disputate, che mantiene saldamente in testa alla classifica l’Anagni di mister Davide Mancone. Per i monticiani il secondo ko consecutivo non cancella di certo la prestazione offerta in campo dai ragazzi di mister Angelo Bottoni. La cronaca. In avvio l’Anagni prende in mano le redini del gioco con i monticiani che abbassano il proprio raggio d’azione seppur in maniera ordinata. La prima palla gol (al 16’) è di marca monticiana. Sul perfetto traversone di Sili dall’out di destra, Mastrantoni va in anticipo sugli avversari non trovando l’impatto con la sfera a due passi da Fresilli. Al 34’, sul tiro da fermo di Flamini, Cardinali colpisce di testa dall’altezza del dischetto del calcio di rigore senza trovare lo specchio della porta. Un minuto dopo Monaco Di Monaco approfitta di un rimpallo favorevole ed in diagonale calcia di poco a fondo campo. Al 37’, Antonellis recupera la sfera al limite dell’area di rigore e di prima intenzione sfiora la traversa con una conclusione dalla distanza. Quattro minuti dopo, azione manovrata dei monticiani, Antonellis serve Besirevic che devia a fondo campo un pallone interessante. È l’ultima emozione di un primo tempo divertente che va in archivio senza gol. Nel secondo tempo il copione non cambia rispetto alla prima frazione di gioco con l’Anagni che mantiene un maggior possesso palla inducendo i monticiani ad abbassarsi a difesa della propria tre-quarti. Al 19’, gli ospiti si portano in vantaggio. Traversone tagliato di Titarelli, in corsa, da fondo campo per lo stacco vincente di Flamini. Il gol subìto scuote i padroni di casa che provano a pareggiare i conti. Al 25’, sul perfetto cross di Carfora, Guidone, da buona posizione, colpisce debolmente di testa e la sfera si perde a fondo campo. I minuti passano inesorabili e per i monticiani, a parte una conclusione di Settanni che si perde sopra la traversa, non c’è altro da segnalare. Dopo tre minuti di recupero il direttore di gara decreta la fine del match. I monticiani saranno attesi da due trasferte consecutive; domenica prossima a Morolo e la successiva in casa del Falaschelavinio…

(Nella sezione "Galleria Foto" ampia galleria fotografica)

Eccone alcune...

2. Antonellis Luca.jpg
Luca Antonellis


8. Besirevic Denis.jpg
Denis Besirevic


Cardinali e Gennari in primo piano.jpg
Francesco Gennari in marcatura su Francesco Cardinali


7. Mister Angelo Bottoni.jpg
Mister Angelo Bottoni