Eccellenza (recupero 25^ giornata): Città Monte San Giovanni Campano – Itri 2-0. Tabellino e cronaca.

(Nella sezione “Galleria Foto” ampia galleria fotografica)

CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – ITRI 2-0 
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Lisi, Testa, Florese, Taddeo, Reali (12’ st Cirelli), Terra, Frioni, Iozzi, Picozzi, Mastrantoni Di. (42’ st Fiorini), Sili. A disposizione: Palladinelli, Verrelli, Faliero, Lombardi, Mastrantoni Da. Allenatore: Fabrizio Perrotti.
ITRI: Micci, Fiore, Marciano G., Foti, Mastroianni, Villacaro, Zaffino (25’ st Schiano), Marciano A., Truppo, Simeri, Dumitru. A disposizione: Florenza, Muccio, Fiorentini, Lorello,De Santis. Allenatore: Davide Palladino.
Arbitro: Federico Spinetti di Albano Laziale.
Assistenti: Graziano Forte di Cassino ed Alessandro De Lorenzo di Latina.
Marcatori: 26’ st Diego Mastrantoni, 36’ st Sili (entrambi i marcatori nella foto in alto).
Note: espulso al 45’ st dalla panchina Zaffino (I) per doppia ammonizione. Ammoniti: Frioni (M), Iozzi (M), Sili (M), Fiore (I), Villacaro (I) e Simeri (I). Recupero: 3’ st. 

Vince e convince il Città Monte San Giovanni Campano che torna in corsa per un posto nei play out! Contro l’Itri, lo avevamo detto in sede di presentazione, l’unico risultato utile sarebbe stata la vittoria ed i valorosi ragazzi di mister Fabrizio Perrotti non hanno tradito le attese… Convinti e decisi su ogni pallone hanno saputo stringere i denti quando era il momento di farlo, sferrando l’uno-due decisivo nel corso della ripresa. Itri battuto due a zero ed ora i punti di distacco dal terzultimo e quartultimo posto sono appena tre. Ora più che mai bisogna credere nell’obiettivo, alla portata, archiviando la sfida odierna e puntando tutto sullo scontro diretto di domenica prossima, in casa, con l’Unopomezia! Anche in questo caso vincere non è importante, è l’unica cosa che conta. La cronaca. Rispetto alla sfida con l’Arce, mister Perrotti cambia un solo elemento nell’undici iniziale inserendo Reali al posto di Lombardi; per il resto confermati gli uomini che avrebbero meritato di vincere domenica scorsa e che si sono dovuti accontentare di un semplice pareggio. Nelle prime battute di gioco sono i monticiani a fare la partita senza subire azioni di rilievo da parte degli ospiti. Al 18’, Testa si invola sulla fascia destra e crossa a centro area un pallone invitante che Diego Mastrantoni devia di poco a fondo campo. Al 21’, l’attaccante ospite Truppo non inquadra lo specchio della porta da buona posizione. Tutto qui un primo tempo a tratti fin troppo tattico. Nel secondo tempo, al 1’, la conclusione di Frioni da fuori area trova la deviazione decisiva del numero 1 pontino. Al 4’, lo imita Reali il cui sinistro potente ed angolato viene bloccato in due tempi da Micci. Al quarto d’ora l’arbitro sorvola su un intervento da calcio di rigore di Micci su Picozzi. Al 26’, con pieno merito, il Monte passa. Iozzi, dopo un’azione prolungata sulla fascia destra, mette al centro un pallone delizioso che Diego Mastrantoni indirizza alle spalle di Micci. L’uno a zero non accontenta i padroni di casa che continuano a spingersi in avanti sino a trovare il gol del raddoppio con Sili. Al 31’, un gran sinistro di Florese, tra i migliori in campo, dalla distanza colpisce la traversa a portiere battuto. Il due a zero è rimandato di qualche minuto… Al 36’, lungo rilancio per Diego Mastrantoni che dalla fascia destra serve Sili; conclusione di prima intenzione e palla alle spalle dell’incolpevole Micci. Nei minuti conclusivi la gara si incattivisce con i padroni di casa che tengono a freno il nervosismo e portano a casa tre punti d’oro nella corsa alla zona play out…  

                                                       (Nella sezione “Galleria Foto” ampia galleria fotografica)

Eccone alcune…

1_53.jpg


7_28.jpg



8_24.jpg