Il diesse Angelo Bottoni trova l'accordo con il difensore Lombardi

Il direttore sportivo Angelo Bottoni (nella foto), con una trattativa lampo, chiude l’accordo con il difensore Davide Lombardi.
Classe 1986, Lombardi può vantare diverse esperienze nei campionati di Eccellenza e di Promozione avendo vestito le casacche del Sora, dell’Anitrella, dell’Alatri e dello stesso Monte San Giovanni Campano. Per lui si tratta di un gradito ritorno le cui qualità tecniche e caratteriali sono ben note a tutti. Sembrava ormai certo che nella stagione 2016-2017 dovesse giocare nel Morolo di mister Campolo, che lo scorso anno lo ha avuto ad Alatri, ed invece nelle ultime ore l’affondo del diesse Bottoni ha portato i frutti sperati. Nella giornata odierna è stato messo nero su bianco con Lombardi ed il reparto difensivo giallo-azzurro va ad acquisire un pezzo da novanta, indispensabile in un campionato difficile qual è quello di Eccellenza. Bottoni ha lavorato in maniera perfetta, inserendosi nella trattativa al momento opportuno, e sull’arrivo di Lombardi ha dichiarato: «Lombardi rappresenta quel tassello che ci mancava per completare il reparto difensivo! Difensore completo, gode da tempo della mia stima e, dopo averlo seguito per diverse stagioni, finalmente sono riuscito a portarlo in una mia squadra. Siamo convinti che saprà dimostrare in campo le sue qualità, come del resto ha fatto negli anni precedenti, aiutandoci a raggiungere l’obiettivo prefissato dalla società». 
Direttore, con Lombardi si chiude la vostra campagna acquisti in entrata? «La rosa del Città Monte San Giovanni Campano è pressoché al completo… È chiaro che resteremo vigili sul mercato, come abbiamo fatto con Lombardi, qualora dovesse presentarsi qualche altra opportunità. Prenderemo altri giocatori soltanto se faranno al nostro caso e non tanto per farlo…». I calciatori continuano la preparazione pre-campionato con doppie sedute giornaliere in vista della prima amichevole stagionale con l’Alatri, al “San Marco”, il prossimo 13 agosto…