Juniores Regionale (16^ giornata): Mistral Città di Gaeta – Città Monte San Giovanni Campano 9-0. Tabellino e cronaca.

MISTRAL CITTÀ DI GAETA – CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO 9-0 
MISTRAL CITTÀ DI GAETA: Popa (24’ st Iannettone), Colozzo A., Orlando, Simeone (15’ st Colozzo M.), Gionta, Di Domenico, Lonardo (1’ st Di Cecca L.), Quattrucci, Valeriano (35’ st Yao), Castillo, Coccoluto (24’ st Pomella). A disposizione: Caneschi, Di Cecca F. Allenatore: Marco Bernisi. 
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Iannucci, Capogna (25’ pt Cellupica), Stirpe, Castelli, Quattrociocchi (11’ st Cialone), Ferraccioli, Faliero, Mizzoni (11’ st Odri), De Vellis (16’ st Carlesi), Cinelli, Segneri (1’ st Alviani). A disposizione: Montoni, Testani. Allenatore: Davide Recine. 
Arbitro: Gabriele Moretti di Formia. 
Marcatori: 2’ pt Coccoluto, 14’ pt Quattrucci, 36’ pt Valeriano, 38’ pt Lonardo, 13’ st Valeriano, 19’ st Valeriano, 21’ st Valeriano, 23’ st Coccoluto, 35’ st Castillo. 
Note: ammoniti: Gionta (M) e Castillo (M). 

Un crollo che ha del clamoroso quello subìto dal Città Monte San Giovanni Campano in casa del Mistral Città di Gaeta. 
Nove a zero il risultato finale dopo l’otto a due incassato la settimana scorsa a Sora! Si attendeva una reazione da parte dei ragazzi di mister Davide Recine ed invece, ancora una volta, si è assistito ad una vera e propria debacle dei giallo-azzurri. Il quattro a zero della prima frazione di gioco ha di fatto mandato in archivio una gara che nella ripresa si è trasformata in un calvario. Non può e non deve essere questo il gruppo monticiano ammirato fino qualche settimana fa! La classifica resta corta ed aperta per i giallo-azzurri che dovranno cambiare passo e modo di interpretare le sfide sin dal prossimo impegno in programma sabato prossimo al San Marco con la Polisportiva Tecchiena. 
Nel dopo partita mister Davide Recine (nella foto) sconsolato ha dichiarato: «Ho presentato le mie dimissioni alla società che le ha respinte! L’ho fatto perché sono molto amareggiato e non capisco cosa stia succedendo alla squadra dopo il più che positivo avvio di stagione. Bisognerà voltare pagina nelle prossime gare in programma tenendo in campo un comportamento diverso rispetto a quello delle ultime due gare disputate…».