Juniores Regionale (28^ giornata): Città Monte San Giovanni Campano – Aurora Vodice Sabaudia 0-2. Tabellino Monte e cronaca

CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – AURORA VODICE SABAUDIA 0-2
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO:
Scarselletta, Carlesi, Stirpe, Cialone, Gocentas (5’ st Paglia), Ferraccioli, Ferrari (20’ st Alviani), Sili, De Vellis, Faliero, Bruni. A disposizione: Fattorosi, Meola, Osvaldi. Allenatore: Fabio Gerli.
AURORA VODICE SABAUDIA: Barbaro, Amadio, Di Natale, Palmacci, Ventura, Carlot, Alari, Petrone, De Angelis, Di Girolamo, Bedin. A disposizione: Salerno, Castaldo. Allenatore: Giuseppe Amato.
Arbitro: Daniele Cedrone di Cassino.
Marcatori: 36’ pt Di Girolamo, 16’ st Alari.

Brutto scivolone casalingo per il Città Monte San Giovanni Campano.
Al “San Marco”, i giallo-azzurri di mister Fabio Gerli, pur creando e non concretizzando diverse palle gol, disputano una delle peggiori gare stagionali e vengono risucchiati di nuovo in zona play out! A steccare l’incontro sono stati i giocatori che avrebbero dovuto fare la differenza; mai in partita ed incapaci di cambiare volto al match… Ora bisognerà vincere sabato prossimo a Monte San Biagio e sperare nei risultati positivi dagli altri campi. La cronaca. In avvio di gara sono i padroni di casa ad avere in mano il pallino del gioco ed al 6’ è De Vellis ad avere la prima chance per portare i suoi in vantaggio che un superlativo Barbaro gli nega con uno dei tanti interventi risolutivi del match. Tre minuti dopo è Faliero a provare la conclusione da fuori respinta di nuovo dal numero 1 pontino. Il primo squillo ospite lo registriamo al 15’ con lo scatenato Di Girolamo che si fa respingere la conclusione da Scarselletta da posizione favorevole. Al 20’, di nuovo Faliero protagonista con la conclusione da fuori bloccata in due tempi da Barbaro. Al 23’, spunto di Bruni sull’out di destra e palla all’accorrente De Vellis la cui conclusione ravvicinata viene respinta da Barbato con l’aiuto del palo. Al 30’, Faliero, con un lancio di quaranta metri, serve Bruni che si invola verso la porta avversaria e calcia oltre la traversa. Sei minuti dopo Di Girolamo regala il vantaggio al Sabaudia con un tiro in diagonale non trattenuto dal numero 1 di casa.

Nella ripresa il Monte prova a rimettersi in carreggiata ma l’unica occasione da gol la costruisce al 12’ con De Vellis che a tu per tu con Barbaro calcia a botta sicura; il portiere ospite si supera e con la mano di richiamo devia la sfera in angolo. Davvero bravo il numero 1 ospite! Al 16’, gli ospiti chiudono i conti. Alari sfrutta al meglio un contropiede e con un pallonetto millimetrico supera Scarselletta, troppo avanti rispetto alla linea di porta. Al 35’, infine, Bruni con un potente tiro in diagonale colpisce la traversa, complice l’ennesima grande parata dell’incontro di super-Barbaro!
Per i giallo-azzurri di Gerli sabato a Monte San Biagio si tratterà dell’ultimo impegno stagionale visto che nell’ultimo turno, in programma sabato 18 maggio, osserveranno il turno di riposo…