Mister Angelo Bottoni non si fida del Colleferro. Novità nell'undici iniziale rispetto a domenica scorsa

Senza un attimo di respiro!
Il tredicesimo risultato utile consecutivo (ottenuto contro il Tecchiena) è stato messo in archivio dal Città Monte San Giovanni Campano, chiamato ad affrontare e superare l’ostacolo Colleferro. Un match impegnativo per la truppa di mister Angelo Bottoni (nella foto) che andrà affrontato con la massima attenzione… I giallo-azzurri sono consapevoli delle difficoltà che potrebbero incontrare al “Caslini” e pertanto hanno preparato l’incontro con la massima attenzione! Se i padroni di casa si giocheranno le residue chance di tenere in vita il sogno play off, gli ospiti proveranno a vincere per mantenere a distanza Ferentino e Lupa Frascati, squadre di spessore distanti rispettivamente tre e quattro punti! Ricordiamo che il Colleferro nelle prime cinque giornate del girone di ritorno ha ottenuto un pareggio (3-3 in casa del Ferentino) e ben quattro vittorie consecutive; stesso score di Macciocca e compagni!

Con mister Angelo Bottoni abbiamo fatto il punto sulle insidie che può nascondere la sfida di Colleferro: «Considero il Colleferro la squadra più in forma del momento e come tale va affrontata con grande attenzione e determinazione! Mi aspetto una gara maschia dall’inizio alla fine, sapendo bene le motivazioni che diamo ai nostri avversari da primi della classe… Da parte nostra ci siamo allenati bene in settimana, mantenendo la giusta serenità che non dovrà abbandonarci sino al termine della stagione».
Il tecnico giallo-azzurro non esclude qualche cambio nella formazione iniziale: «Potrebbe esserci qualche variazione rispetto all’undici sceso in campo in avvio contro il Tecchiena… Sto valutando le varie alternative a disposizione prima di sciogliere gli ultimi dubbi».

Match affidato al signor Alessandro Capponi di Latina, coadiuvato dai signori Simone Caputo di Latina e Gregorio Alfieri di Roma 1.