Mister Bottoni analizza il pari con il Città di Minturnomarina ed è proiettato alla trasferta di Colleferro

Lo zero a zero casalingo con il Città di Minturnomarina ha lasciato con l’amaro in bocca l’entourage monticiano. Analizzando la sfida nel suo complesso e le occasioni da gol create, i giallo-azzurri avrebbero meritato di uscire dal terreno di gioco con l’intera posta in palio. Soprattutto nel corso della ripresa i calciatori di mister Angelo Bottoni (nella foto) hanno avuto a disposizione delle ottime occasioni per sbloccare il risultato non riuscendo a concretizzarle per un nulla. Alla ripresa degli allenamenti il tecnico del Città Monte San Giovanni Campano dovrà valutare le condizioni di Mastrantoni e di Gigli mentre riavrà a disposizione Caponera che ha scontato il turno di squalifica. Mister Bottoni, è d’accordo sul fatto che domenica scorsa avete lasciato per strada due punti contro i pontini? «Sono d’accordo, meritavamo di portare a casa i tre punti in palio! Detto ciò, siamo alle solite, se non fai gol non puoi vincere le gare e noi siamo stati carenti da questo punto di vista». Nonostante le numerose assenze avete tenuto testa ad una signora squadra; chi è sceso in campo ha fatto il proprio dovere: «Assolutamente sì, ma ero convinto di questo! Ho a disposizione un gruppo che mi permette di sopperire a qualsiasi difficoltà e domenica scorsa chi è sceso in campo lo ha dimostrato». In panchina non aveva molte scelte volendo fare dei cambi: in settimana potrebbero esserci novità di mercato? «Domenica scorsa avevo una panchina di giocatori in età di lega ed in questa categoria non è semplice tenere testa a grandi squadre con tante assenze in contemporanea. In settimana potrebbe esserci qualche novità, vedremo cosa accadrà…». Qual è stata finora la squadra che l’ha sorpresa in positivo e quale in negativo? «In positivo mi ha sorpreso il Cedial Lido dei Pini, in negativo il Cassino anche se ormai ha intrapreso la strada giusta». Ora testa al Colleferro... «Stiamo preparando questa sfida consapevoli che ci troveremo di fronte una squadra tosta che in casa sta raccogliendo ottimi risultati».