Monticiani a Tecchiena per dimenticare il ko di Lenola e restare in corsa per i play off

Dopo l’infausto ed inaspettato ko incassato nell’ultimo turno disputato in casa della Pro Calcio Lenola, il Città Monte San Giovanni Campano non potrà permettersi ulteriori passi falsi nella corsa ai play off. 
I bonus sono stati spesi tutti dai calciatori giallo-azzurri, chiamati a vincere in casa del pericolante Tecchiena dell’ex tecnico giallo-azzurro Antonio Gaeta. Nelle nove giornate che ci separano dal termine della stagione (in otto occasioni scenderà in campo il Monte) i monticiani saranno chiamati a recuperare i due punti di distacco dal Real Cassino (terzo) per centrare la terza piazza play off. Nel ventiseiesimo turno i cassinati giocheranno in casa con lo Sporting Calcio Vodice ed i tre punti difficilmente sfuggiranno a Carlini e compagni, ecco perché i monticiani dovranno imporsi a Tecchiena per rimanere agganciati al treno play off. Lo scivolone di Lenola dovrà essere un lontano ricordo per una società ed una squadra che ambiscono al salto di categoria! La gara andrà affrontata con spinta emotiva e senso tattico, con determinazione e raziocinio al fine di conquistare i tre punti in palio…

I presidenti Sandro Sigismondi e Giovanni Mastrantoni si attendo un pronto riscatto dai propri calciatori in virtù di una rosa di calciatori competitiva! Il Monte non può e non deve essere quello visto a Lenola; tutti insieme, uniti verso l’unico obiettivo stagionale, si può…

Nelle fila monticiane non ci saranno gli infortunati Loreto Macciocca ed Ernesto Terra e mister Maurizio Promutico (nella foto) avrà la possibilità di schierare sostituti all'altezza. 

A dirigere la sfida sarà il signor  Luca Selvatici di Rovigo, coadiuvato dai signori Pasquale Picillo di Cassino e Michele Di Mambro di Cassino.