Monticiani in campo contro il blasonato Città di Anagni. Al "Montorli", ore 11:00, a porte chiuse!

Match di cartello al “Montorli” di Boville Ernica.
I “padroni di casa” del Città Monte San Giovanni Campano affronteranno lo spauracchio Città di Anagni in una sfida davvero interessante. Sulla carta, il team ospite di mister Davide Mancone partirà con i favori del pronostico ma il calcio è bello proprio perché le previsioni spesso vengono sovvertite sul campo! Ed i monticiani dovranno puntare proprio su questo aspetto, disimpegnandosi come sanno fare, senza snaturarsi… Anche perché la compagine monticiana dispone di calciatori in grado di vincere contro chiunque; i giallo-azzurri dovranno impostare la gara secondo il proprio credo calcistico, aspettando il momento propizio per colpire la compagine anagnina.

Mister Angelo Bottoni (nella foto), dopo una vittoria ed una sconfitta al "Montorli" arriva il blasonato Anagni. Sensazioni e convinzioni alla vigilia di questo spettacolare match... «Dopo il convincente successo all’esordio con il Terracina, domenica scorsa in casa dell’Atletico Lazio potevamo fare sicuramente meglio e di questo siamo tutti coscienti. Contro l’Anagni servirà la partita perfetta per conquistare un risultato positivo ed anche di questo siamo tutti ben consapevoli». 

L'Anagni è tra le pretendenti al salto in serie D; come si affrontano questi tipi di gare? «L’Anagni sin dall’inizio ha dichiarato di puntare al ritorno in serie D e da parte nostra avremo poco da perdere. Dovremo affrontarli con la massima serenità e determinazione, evitando di andare incontro all’ansia da risultato». 

Il ko di Formia va analizzato più per la prestazione offerta o per il risultato negativo? «Nel calcio conta il risultato e per noi domenica scorsa è stato negativo! In alcuni frangenti della stagione anche una prestazione opaca, ma che porta punti, dà morale e fa lavorare meglio in settimana i calciatori». 

Rispetto a domenica scorsa ci saranno variazioni nell’undici iniziale? «Cambieremo qualcosa senza stravolgere l’assetto base… ma confido in chi scenderà in campo che, come sempre, sono certo darà il massimo». Ad arbitrare la sfida del “Montorli” sarà il signor Dario Di Biasio di Formia, coadiuvato dai signori Stefano Corrado e Benedetto Casale di Formia. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 11:00 e si giocherà di nuovo a porte chiuse…