Monticiani in casa del Cervaro nel big-match del ventunesimo turno di campionato

Il big-match del ventunesimo turno si giocherà al Comunale “Le Torri” di San Pietro Infine, a partire dalle ore 11:00…

A contendersi i tre punti in palio i “padroni di casa” dell’Atletico Cervaro ed il Città Monte San Giovanni Campano, rispettivamente quarta e prima forza del raggruppamento D del campionato di Promozione. Una sfida da brividi per entrambe le squadre ma nel contempo affascinante e che ogni giocatore vorrebbe giocare! I padroni di casa andranno alla ricerca della vittoria per accorciare a due i punti di ritardo dalla capolista; i monticiani proveranno a vincere per staccare ulteriormente uno degli avversari più insidiosi del girone di appartenenza. Ricordiamo che il Cervaro, nel girone di andata, è stata l’unica squadra a fermare sul pareggio casalingo (0-0) i giallo-azzurri di mister Angelo Bottoni, destando un’ottima impressione. Nel mercato dicembrino il team allenato dal tecnico Gianni Fargnoli si è potenziato ulteriormente con l’arrivo, tra gli altri, dell’ex Cristian Lillo, giocatore straordinario che ne La Lucca conquistò l’Eccellenza nel 2009! Due squadre in salute, reduci da successi a ripetizione negli ultimi due mesi giocati; per questo e tanti altri motivi è lecito attendersi una sfida dagli alti contenuti tecnico-tattici. A vincere, come sempre, sarà chi commetterà meno errori, chi scenderà in campo con il piglio giusto e chi avrà dalla sua la dea bendata…

Con mister Angelo Bottoni (nella foto) ci siamo soffermati sugli aspetti salienti della sfida di domani: «Le due squadre si conoscono alla perfezione e pur rispettandosi proveranno a prevalere nel corso dei novanta minuti di gioco… Con mister Gianni Fargnoli, da parte mia c’è rispetto ed amicizia da tempo e pertanto sarò contento di poterlo salutare nel pre-gara ed a fine partita. Poi è chiaro che in campo ci sarà una sana competizione».
Lo straordinario cammino dei giallo-azzurri è stato interrotto domenica scorsa dal pareggio casalingo con il Roccasecca T.S.T. Due punti persi o uno guadagnato a suo parere? «A me piace vedere il bicchiere mezzo pieno ed allora, paradossalmente, considero la sfida precedente più un punto guadagnato che due persi! I miei giocatori dopo un primo tempo negativo hanno saputo reagire da grande squadra nella ripresa ed io mi tengo questo secondo aspetto. Sul primo ci siamo soffermati in settimana per capire quali sono stati gli errori commessi…». In casa Monte saranno assenti gli squalificati Roberto Celenza e Samuele Faliero; nel Cervaro mancheranno, sempre per squalifica, Francesco Gennari e Marco Pascarella.

Match affidato al signor Dario Acquafredda di Molfetta, coadiuvato dai signori Gian Marco Esposito di Formia ed Antonio Iacca di Ciampino.