Nel 25° turno il Sora riposa, il Terracina riceve la capolista Itri mentre Cassino e Monte giocano in trasferta

Sfruttato il turno casalingo contro il Pontinia (nella foto Reali e Florese, andati entrambi in gol), il Città Monte San Giovanni Campano si sta preparando per la sfida esterna con la Pro Calcio Lenola. 
Il ventiquattresimo turno disputato è stato favorevole ai giallo-azzurri che hanno ridotto ad uno i punti di ritardo dalla zona play off. Con l’Itri ormai lanciata verso l’Eccellenza, il secondo ed il terzo posto restano alla portata del Sora (51 punti), del  Real Cassino Colosseo (47 punti), del Città Monte San Giovanni Campano (46 punti) e del Terracina (42 punti), mentre il Monte San Biagio (41 punti) sembra ormai tagliato fuori dalla corsa alla post season. Il Sora, dopo il ko casalingo con il Città Monte San Giovanni Campano, si è imposto in casa del Monte San Biagio dando un chiaro segnale su quello che vuole essere il proprio obiettivo stagionale e per il secondo posto al momento resta la favorita numero 1. Diverso il discorso per quanto riguarda la terza piazza del raggruppamento D. Real Cassino, Città Monte San Giovanni Campano e Terracina si giocheranno il terzo gradino del podio, valido per poter disputare la post season. Anche se gli uomini di mister Ezio Castellucci al momento sono più staccati in classifica non va dimenticato che hanno già osservato il turno di riposo e pertanto, potenzialmente, hanno la possibilità di recuperare tre punti sulle dirette concorrenti ai play off. 

Nel prossimo turno, il Real Cassino Colosseo farà visita allo Scalambra Serrone, il Città Monte San Giovanni Campano, come dicevamo, giocherà in casa della Pro Calcio Lenola, il Terracina riceverà la visita dello scatenato Itri mentre il Sora osserverà il turno di riposo! Sulla carta, classifica alla mano, gli impegni più agevoli sembrano riguardare Real Cassino e Monte, ma guai a dare la sfida per scontata, con il Terracina che proverà a ripetersi dopo l’impresa di domenica scorsa in quel di Cassino…