Promozione (23^ giornata): Colleferro – Città Monte San Giovanni Campano 3-1. Tabellino e cronaca

COLLEFERRO – CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO 3-1
COLLEFERRO:
Semeniuc, Antocchi, Botticelli (35’ st Procacci), Lanni, Lisi D., Coluzzi, D’Albenzo (26’ st Sorgente), Mastrella (38’ st Cavola) Cerroni, Galeazzi R., Galeazzi C. (49’ st Mazzocchi) A disposizione: Cifra, Roscioli, Mattia, Casazza, Ionta. Allenatore: Antonio Battistelli.
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Lisi F., Sili, Iadipaolo, Rinaldi, Silvestri, Fumagalli, Carfora, Fortini (41’ st Ripa), Settanni, Prisco, Di Ruzza. A disposizione: Sbardella, Fanella, Ferraccioli, Coratti, Santangeli, Macciocca, Celenza. Allenatore: Angelo Bottoni.
Arbitro: Alessandro Capponi di Latina.
Assistenti: Simone Caputo di Latina e Gregorio Alfieri di Roma 1.
Marcatori: 30’ pt Galeazzi R. (C), 32’ pt D’Albenzo (C), 17’ st Settanni (M), 24’ st Mastrella (C).
Note: espulso al 7’ st Iadipaolo (M) per gioco falloso. Ammoniti: D’Albenzo (C), Cerroni (C), Galeazzi R. (C), Galeazzi C. (C), Lisi F. (M) e Sili (M). Recupero: 5’ st.

In sede di presentazione lo avevamo definito un match impegnativo; il terreno di gioco lo ha confermato!
Il Città Monte San Giovanni Campano esce sconfitto (3-1) dal “Caslini” di Colleferro e viene agganciato in vetta dal Ferentino, con la Lupa Frascati staccata di una sola lunghezza! Le tante assenze in casa monticiana hanno pesato come un macigno al cospetto di una delle squadre più in forma del raggruppamento D del campionato di Promozione. Con Macciocca e Celenza in panchina, per onor di firma, Virgili influenzato e Faliero out, non era semplice ottenere un risultato positivo a domicilio dei rosso-neri, bravi ed abili nello sfruttare al meglio le occasioni create. Il gol di Settanni in apertura di ripresa, nonostante l’uomo in meno, ha riacceso un lumicino di speranza, spento definitivamente da Mastralle qualche minuto più tardi. La cronaca. Avvio di gara equilibrato con le due squadre che si affrontano in particolar modo a centrocampo. Da segnalare la conclusione di Claudio Galeazzi (10’), da posizione ravvicinata, respinta dall’attento Lisi ed il tiro da fermo di Fumagalli (20’) lontano dal bersaglio pieno. Al 28’, i monticiani trovano la via del gol con Settanni, appostato sotto misura e pronto a raccogliere la conclusione di Prisco respinta dall’estremo difensore di casa; il primo assistente segnala una dubbia posizione di fuorigioco ed il vantaggio sfuma. Due minuti dopo, sulla ripartenza capitolina, il Colleferro si porta in vantaggio. Il tiro di Cerroni dalla distanza si stampa sulla traversa e sulla ribattuta Roberto Galeazzi è il più lesto di tutti nell’infilare il pallone in rete. Passano altri centoventi secondi ed il Colleferro raddoppia. Conclusione di Roberto Galeazzi respinta da Lisi, palla a D’Albenzo che la deposita in rete. Al 40’, l’imperioso colpo di testa di Silvestri viene deviato in angolo da Semeniuc.

Nella ripresa, nonostante il rosso a Iadipaolo, il Monte accorcia le distanze con Michele Settanni (17’) (nella foto) su assist di Fortini. La rete rianima gli ospiti che credono nell’ennesima rimonta stagionale. Ma al 24’, Mastrella concretizza l’uno-due con Antocchi per ripristinare il doppio vantaggio. Dieci minuti dopo Prisco colpisce il palo e qui svaniscono le residue speranze di rimonta della capolista. Domenica prossima i monticiani riceveranno al “San Marco” la visita dello scatenato Giardinetti…