Promozione (28^ giornata): Città Monte San Giovanni Campano – Polisportiva Città di Paliano 2-0. Tabellino e cronaca

(Nella sezione “Galleria Foto” ampia galleria fotografica)

CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – POLISPORTIVA CITTÀ DI PALIANO 2-0
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO:
Fiorini S., Sili, Florese, Veloccia, Seppani, Pagnani, Ferraccioli, Iozzi (20’ st Fiorini D.), Cirelli (39’ st Reali), Macciocca, Faliero. A disposizione: Scarselletta, Cellupica, Di Folco, De Santis, Bruni, De Vellis, Lleshi. Allenatore: Fabio Gerli.
POLISPORTIVA CITTÀ DI PALIANO: Fortunati, Benigni, Moratti (17’ st Del Signore), Lanni (31’ st Ceccobelli), Pizzuti, Proia (17’ st Palone), Romagnoli, Salvi, Parfene, Matozzo, Manni. A disposizione: Neccia, Taglietti, Petrucca, Moscetta, Ponza, Mastropietro. Allenatore: Francesco Russo.
Arbitro: Fabio Di Serio di Latina.
Assistenti: Daniele Rienzi di Tivoli ed Angelo Calce di Cassino.
Marcatori: 24’ pt e 15’ st Cirelli. 
Note: ammoniti: Iozzi (M), Fiorini D. (M) e Ceccobelli (P). Recupero: 1’ pt; 5’ st.

Dopo oltre un mese, il Città Monte San Giovanni Campano torna a vincere e lo fa con pieno merito.
Al cospetto del quadrato e quotato Paliano, i ragazzi di mister Fabio Gerli sfoderano una prestazione maiuscola che gli consente di aggiudicarsi l’incontro con un perentorio due a zero. Questo successo conferma ancora una volta le qualità di un gruppo che nel corso della stagione è mancato spesso in continuità. C’è tanto rammarico in tal senso per un’annata che si poteva vivere con ben altri obiettivi a questo punto della stagione. La volata conclusiva servirà per mettere in cascina più punti possibile al fine di migliorare una classifica che non rispecchia affatto il valore dei monticiani. Per quanto riguarda il Paliano va detto che con questo spirito potrà puntare quantomeno ai play off al fine di giocarsi l’accesso in Eccellenza. Ottima la prova dei giallo-azzurri con una menzione particolare per Enrico Cirelli decisivo grazie a due gol d’autore! La cronaca. Nelle fasi iniziali del match i ventidue in campo si studiano senza scoprire le proprie carte. Bisogna attendere il minuto numero 19 per annotare il primo tiro in porta ad opera di Matozzo (ottima la sua prova) che con un  gran sinistro dalla distanza sfiora l’incrocio dei pali. Al 24’, Iozzi serve al limite dell’area di rigore Cirelli che stoppa la sfera e con un sinistro chirurgico colpisce il palo prima che la stessa finisca la propria corsa in fondo al sacco. Al 32’, conclusione in contro balzo di Macciocca con Fortunati che blocca la sfera da posizione centrale. Al 43’, il cross di Macciocca da sinistra pesca Florese a centro area il cui colpo di testa ravvicinato manca della dovuta forza ed è facile preda del numero 1 ospite. In pieno recupero, la conclusione piazzata di Salvi, destinata all’incrocio dei pali, viene respinta con un gran colpo di reni dall’attento Simone Fiorini. Nel secondo tempo la gara resta viva e gradevole con le due squadre che ribattono colpo su colpo ed il direttore di gara che lascia spesso correre, dirigendo all’inglese. Al 13’, sul cross Iozzi da sinistra, Macciocca prova ad anticipare di testa il marcatore diretto trovando sulla sua strada la respinta fortuita di Pizzuti. Due minuti più tardi, Iozzi legge alla perfezione l’inserimento di Cirelli a centro area e gli offre un pallone d’oro che il numero 9 giallo-azzurro devia di testa in rete. Al 29’, Florese, da sinistra, pesca Ferraccioli sul palo opposto che in corsa non riesce a trovare l’impatto con il pallone. Tre minuti più tardi Parfene ha sui piedi la palla per riaprire il match che calcia di potenza a fondo campo. Al 39’, un evidente fallo di Del Signore, in piena area di rigore, su Danilo Fiorini non viene ravvisato dal direttore di gara che lascia correre. Al 42’, infine, la conclusione in diagonale del neo-entrato Reali, dall’interno dell’area di rigore, sfiora il palo alla sinistra della porta difesa da Fortunati. È l’ultima chance di un match divertente che i monticiani portano a casa con pieno merito. Ora testa al Formia per i monticiani nel recupero in programma mercoledì 27 marzo 2019 alle ore 15…

Nella sezione “Galleria Foto” ampia galleria fotografica)

Eccone alcune…

3.jpg
Enrico Cirelli abbraccia il direttore Ernesto Terra


4.jpg
Loreto Macciocca si congratula con Enrico Cirelli dopo il 2-0


5.jpg
L'esultanza dei monticiani dopo la rete del raddoppio