Promozione (32^ giornata): Real Cassino Colosseo – Città Monte San Giovanni Campano 4-1. Tabellino e cronaca

(Nella sezione “Galleria Foto” ampia galleria fotografica)

REAL CASSINO COLOSSEO – CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO 4-1 
REAL CASSINO COLOSSEO: D’Aguanno, Di Nardi, Njie (15’ st Pittiglio), Quintigliano C., Dragonetti, Marzocchella, Conti, Catalano (10’ st Tomassi), Tedeschi (29’ st Nardoianni), Grillo (10’ st Ambrifi), Carlini (15’ st Quintigliano M.). A disposizione: Viola, Brandi. Allenatore: Roberto Zollo. 
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Giustini, Fanella, Florese (10’ st Iozzi), Fiorini (5’ st Corrado), D’Avino, Terra, Grossi (5’ st Macciocca), Veloccia, Faliero, Sili (5’ st Sciucco), Saccoccia (10’ st Cellupica). A disposizione: Iannucci, Di Folco. Allenatore: Maurizio Promutico. 
Arbitro: Andrea Giordani di Aprilia. 
Assistenti: Carmine Morena di Latina ed Aleksander Ferhati di Latina. 
Marcatori: 46’ pt Dragonetti (C), 2’ st e 4’ st Grillo (C), 29’ st Pittiglio (C), 45’ st Macciocca (M) (rigore). 
Note: espulsi: al 38’ pt D’Avino (M) per doppia ammonizione; al 15’ st Quintigliano C. (C) per doppia ammonizione. Ammoniti: Fanella (M), Terra (M) e Veloccia (M). Recupero: 3’ pt.

Svaniscono per il Città Monte San Giovanni Campano le ultime chance di agganciare il terzo posto play off. 
In casa del Real Cassino Colosseo i giallo-azzurri vengono battuti per quattro reti ad una e devono rimandare al prossimo anno i sogni di gloria. La cronaca. L’avvio di gara è equilibrato con gli ospiti che provano a proporsi in avanti sfruttando la velocità di Faliero, Sili e Saccoccia ed i padroni di casa che cercano di impensierire la retroguardia monticiana con il trio offensivo Carlini-Grillo-Tedeschi. La sfida entra nel vivo al 19’ con il destro sottomisura di Carlini, su assist di Di Nardi, deviato ottimamente in angolo da Giustini. Al 23’, Faliero viene contrastato irregolarmente in area di rigore da Marzocchella ma restando in piedi non si vede assegnare la sacrosanta massima punizione. Alla mezz’ora la conclusione di Conti viene parata centralmente dal numero 1 ospite. Al 38’, D’Avino si becca il secondo cartellino giallo, su altrettanti falli commessi, e finisce anzitempo sotto la doccia. Allo scadere, dagli sviluppi di un calcio d’angolo, Grillo commette fallo su Veloccia; la sfera termina dalle parti di Dragonetti che, dopo una serie di batti e ribatti, deposita il pallone in rete. Rete da annullare per l’irregolarità commessa ma il direttore di gara convalida. Squadre al riposo con i padroni di casa avanti di un gol. In avvio di ripresa le due squadre tornano in campo con gli stessi effettivi. In quattro minuti i cassinati, favoriti dagli errori degli avversari, mettono il risultato al sicuro. Al 2’, Terra, nel tentativo di servire Giustini in disimpegno, serve involontariamente Grillo che ringrazia realizzando il due a zero. Al 4’, lo stesso Grillo cala il tris con un perfetto destro in diagonale. Al 9’, il sinistro di Florese dalla distanza viene parato centralmente da D’Aguanno. Al 29’, Pittiglio, classe 2000, vince il contrasto con Fanella e con un gran sinistro da fuori area insacca il pallone sotto la traversa. Cinque minuti dopo dribbling ubriacante di Macciocca e conclusione angolata respinta in modo fortuito da Dragonetti. L’ultimo quarto d’ora è tutto di marca ospite con Iozzi e Macciocca a dare spettacolo nonostante il pesante passivo incassato. Allo scadere Loreto Macciocca viene messo giù in piena area di rigore da Di Nardi e con freddezza realizza (foto in alto) il gol della bandiera. Si chiude sul quattro a uno per il Real Cassino Colosseo lo scontro diretto in zona play off…

(Nella sezione “Galleria Foto” ampia galleria fotografica)

Eccone alcune...

I presidenti Sigismondi e Mastrantoni.jpg
I presidenti monticiani Sandro Sigismondi e Giovanni Mastrantoni


5.jpg
I capitani Terra e Marzocchella a centrocampo con la terna arbitrale


12.jpg
Loreto Macciocca con grande sportività saluta gli avversari a fine gara