Promozione (33^ giornata): Città Monte San Giovanni Campano – Itri 2-0. Tabellino e cronaca

(Nella sezione “Galleria Foto” ampia galleria fotografica)

CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – ITRI 2-0 
CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Giustini, Testa, Florese, Fiorini, Di Folco, Fanella, Corrado (6’ st Cellupica), Veloccia (17’ st Sciucco), Macciocca, Faliero, Saccoccia (45’ st Reali). A disposizione: Iannucci, Sili, Grossi. Allenatore: Maurizio Promutico. 
ITRI: Micci, De Santis F. (36’ pt Lorello), Maresca (9’ st Pernarella), Lubrano (13’ st De Santis A.), Schiano, Altobelli, Cerroni, Mastroianni D., Mariniello (28’ st Cerasuolo), Marciano, Di Roberto (17’ st Mastroianni M.). A disposizione: Frascogna, Casillo. Allenatore: Giorgio Minieri. 
Arbitro: Davide Di Giuseppe di Frosinone. 
Assistenti: Valerio Iaboni di Frosinone e Giuseppe Milazzo di Frosinone. 
Marcatori: 33’ pt Saccoccia, 16’ st Florese. 
Note: ammoniti: Testa (M) ed Altobelli (I). Recupero: 2’ st. 

Un successo amaro per il Città Monte San Giovanni Campano.
Quella che poteva e doveva essere la gara di cartello della penultima di campionato si è trasformata in una sfida pressoché amichevole… Con l’Itri promossa aritmeticamente in Eccellenza da giovedì e con i monticiani tagliati fuori dalla corsa ai play off, il match odierno è risultato ininfluente ai fini della classifica. A vincere sono stati i padroni di casa per due reti a zero grazie ai gol, uno per tempo, messi a segno da Saccoccia e Florese. Domenica prossima ad Arpino, nell’ultima di campionato, calerà il sipario sulla stagione 2017-2018. La cronaca. Avvio soporifero da parte dei ventidue in campo con poco ritmo, causa il gran caldo della mattinata. Al 9’, il sinistro di Saccoccia dal limite dell’area di rigore non inquadra lo specchio della porta. Tre minuti dopo, sul cross tagliato di Corrado dalla fascia destra, Saccoccia va in anticipo sul difensore centrale ospite spedendo la sfera a fondo campo. Al 17’, Veloccia, palla al piede, salta in dribbling Lubrano e con una sventola di sinistro chiama Micci alla decisiva deviazione in angolo. Dobbiamo aspettare il minuto numero 25 per annotare la prima conclusione dell’Itri verso la porta monticiana con Cerroni che chiama Giustini alla parata a terra. Alla mezz’ora sull’angolo battuto da Florese, Macciocca si avventa, di testa, sul pallone e la deviazione a colpo sicuro viene respinta d’istinto dallo straordinario Micci. Il gol è nell’aria e tre minuti dopo si concretizza. Palla in verticale di Veloccia per Saccoccia che brucia in velocità i centrali difensivi pontini e con un tocco sotto batte Micci in uscita. Uno a zero e primo tempo che va in archivio. Nella ripresa la gara, seppur gradevole, prosegue su ritmi bassi. All’8’, il gran tiro di sinistro di Florese in diagonale finisce di un nulla a fondo campo. Al 16’, Florese aggiusta la mira realizzando un autentico eurogol che consente ai monticiani di raddoppiare. Nell’ultima mezz’ora si susseguono i cambi da una parte e dall’altra ed anche se gli ospiti provano a riaprire la sfida non impensieriscono mai il numero 1 Giustini…        

(Nella sezione “Galleria Foto” ampia galleria fotografica)

Eccone alcune…

12.jpg
Felice Florese festeggiato dai compagni di squadra dopo aver realizzato un eurogol


9.jpg
Loreto Macciocca si complimenta con Jacopo Saccoccia dopo il gol dell'1-0


6.jpg
Capitan Danilo Fiorini e Mattia Veloccia